• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • 0

Di Giulia Francalancia | 20.11.2012 10:30 CET

Ottimi ascolti per il programma televisivo condotto da Carlo Conti.
Lo show, dopo un’insicura partenza, ha raggiunto i 5 milioni e 950 mila spettatori e uno share del 23.98 vincendo sugli altri programmi come “Affari tuoi”, “La vita in diretta” e il film “Il Monaco” presenti nella giornata di venerdì 16 novembre.

Seguici su Facebook

Lo show ospita otto personaggi famosi (attori, cantanti, comici...), quattro donne e quattro uomini, che, grazie alle loro doti canore, gareggiano imitando, con la voce e con l’aspetto, famosi cantanti italiani o stranieri.
In sala è presente una giuria costituita da altre persone del mondo dello spettacolo che votano a secondo della capacità dei concorrenti di assomigliare il più possibile al personaggio assegnato.
Questi voti saranno sommati di serata in serata fino all’ultima puntata in cui sarà decretato il vincitore, cioè chi ha ottenuto il punteggio più alto.
Il programma nelle due edizioni ha visto la partecipazione di personaggi come Enzo de Caro, Serena Autieri, Giò Di Tonno, Mietta, Fausto Leali, Gigliola Cinquetti, Flavio Muntrucchio, Gabriele Cirilli...

Questi personaggi hanno saputo prepararsi con caparbietà e bravura, dando prova di sapersi destreggiare in qualsiasi situazione, come si è potuto vedere durante le ultime puntate nelle esibizioni di Gabriele Cirilli, divenuto il rapper coreano PSY con la famosa hit di quest’anno Gangnam Style, oppure Paolo Conticini , con l’imitazione alquanto azzeccata di Robby Facchinetti o infine la bella Serena Autieri che con le sue doti canore ha saputo ben interpretare Celine Dion in “My heart will go on”.
Una menzione speciale va ai truccatori, agli insegnanti di musica e all’imitatrice Emanuela Aureli, che si occupano con vera perizia della preparazione dei concorrenti.

Carlo Conti
(Foto: Flickr / Roberta Capanni)
Conduttore del talent show di successo "Tale e quale"
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Rate this Story
  • +3
  • 0
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte

Partecipa alla discussione

IBTimes TV
Follow IBTimes Entertainment