ESONERATO DI MATTEO. La stampa inglese punta su Benitez

Di Francesco Saverio Damiano | 21.11.2012 13:45 CET
Dimensione testo + -

È finita l'avventura di Roberto Di Matteo al Chelsea. È costata cara la sconfitta di ieri sera contro la Juventus, che ha messo in luce tutti i difetti di una squadra che, al di là del talento indiscusso dei singoli, si dimostra molle e troppo attendista in campo (sembrava di vedere giocare una tipica squadra fisica ed aggressiva inglese - la Juventus - contro il tipico catenaccio sterile italiano - il Chelsea).

Seguici su Facebook

 

È vero che Di Matteo, proprio grazie al suo discutibile difensivismo, ha regalato ai Blues la scorsa Champions League, prima buttando fuori il Napoli e poi vincendo la finale contro il Bayern Monaco, ma Roman Abramovich non ha mai particolarmente apprezzato il gioco di colui che è entrato a far parte della storia del club inglese in punta di piedi, sostituendo umilmente il più famoso e mediatico Villas Boas (tanto che si parlava di un suo addio già dal giorno dopo della storica finale).

 

L'annuncio dell'esonero del tecnico italiano e' arrivato questa mattina con un comunicato stampa pubblicato sul sito del club: "Le ultime prestazioni della squadra e i risultati non sono stati soddisfacenti e il proprietario e la dirigenza hanno ritenuto necessario un cambiamento per mantenere il club nella giusta direzione in un momento estremamente importante della stagione - hanno motivato dalla dirigenza del Chelsea - l'obiettivo è rimanere competitivi al massimo e in corsa su tutti i fronti. Di Matteo ha guidato il nostro club ad una storica vittoria in Champions League ed alla settima Fa Cup. Non dimenticheremo mai il suo enorme contributo, Di Matteo ha fatto la storia di questo club e sarà sempre il benvenuto a Stamford Bridge. La società a breve annuncerà il nome del nuovo allenatore". Secondo la stampa inglese il favorito per sostituire Di Matteo è l'ex tecnico di Liverpool e Inter Rafa Benitez. In Premier League il Chelsea è terzo a quattro punti dalla capolista Manchester City.

 

LEGGI ANCHE: 

ARCIDIACONO si scusa con la vedova RACITI: "Non volevo offendere nessuno"

La FIGC conferma: CAGLIARI-ROMA 0-3 a tavolino

CALCIOMERCATO INTER. SNEIJDER resta ancora a casa, ANZHI e MILAN alle porte

MINACCE ai NAPOLETANI dai tifosi dell'Aik Stoccolma: "Ci vendicheremo"

Roberto Di Matteo
( Foto : Reuters / )
Roberto Di Matteo
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci