Il copilota si sente male, un passeggero con licenza di volo prende il suo posto. Repubblica racconta un’altra storia

  • Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Claudio Forleo | 21.11.2012 18:02 CET

D'accordo arrivare per primi sulla notizia, ma spesso la fretta gioca dei brutti scherzi. Persino se sei un colosso dell'informazione online che si chiama "Repubblica".

Seguici su Facebook

Questi i fatti: il volo della Lufthansa LH 403, con a bordo 264 persone, era decollato due giorni fa da New York destinazione Francoforte. Mentre stava attraversando l'Atlantico il copilota ha avvertito un malore alla testa e il comandante ha deciso di "dirottare" il volo a Dublino. A quel punto un passeggero  in possesso di una licenza per guidare aerei B-747 come quello della compagnia tedesca si è offerto di fare le veci del copilota. L'aereo è atterrato a Dublino ieri mattina all'alba.

Il comandante, secondo quanto spiegato dall'agenzia Avionews che per prima ha dato la notizia, si è comportato seguendo le regole che gli consentono di "utilizzare chiunque lui ritenga essere utile, per adibirlo a compiti ancillari alla condotta del velivolo o a qualunque altro servizio attinente la sicurezza del volo".

Circa un'ora fa sulla home page di Repubblica veniva raccontata tutta un'altra storia. A sentirsi male sarebbe stato il comandante e il "passeggero-eroe" avrebbe fatto atterrare tutto da solo il Boeing. A raccontare la notizia in questo modo è stata anche l'Agi. E dire che non ci voleva granchè a capire che c'era qualcosa che non andava in quella ricostruzione. Non c'è bisogno di essere esperti di aeronautica per sapere che i piloti su un aereo di linea sono due e che, in caso di malore del comandante, non sarebbe stato certo un passeggero, pur abilitato, a prendere i comandi del velivolo. Fortunatamente il quotidiano ha rimediato all'errore quasi subito. Ma resta la brutta figura.

 

Lufthansa
(Foto: http://www.flickr.com/photos/j / )
Lufthansa
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci