• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di C.F. | 23.11.2012 11:44 CET

Il settimanale sondaggio politico elettorale condotto dalla  SWG sulle intenzioni di voto degli italiani è stato presentato questa mattina durante la  trasmissione Agorà.

Seguici su Facebook

Rispetto all'ultima rivelazione del 16 novembre crescono tanto il Partito Democratico che il Movimento Cinque Stelle, rispettivamente al 26,7 e al 21,1 per cento. Per entrambi mezzo punto in più. In leggera risalita anche il Pdl, dal 15 al 15,3%. In forte discesa tanto Sel che Udc. Il partito di Vendola è passato dal 6 al 5,3 per cento.

Più sensbile il calo dei centristi dal 5,4 al 3,7%, ma facilmente spiegabile con l'inserimento nel sondaggio della Lista per l'Italia capeggiata da Luca Cordero di Montezemolo, nata per sostenere una possibile "lista Monti", esclusa però ieri dal Presidente Napolitano. Secondo Swg una coalizione di centro, che comprende Udc, Fli e le liste pro-Monti, avrebbe oggi il 15% dei consensi.

L'Istituto ha anche "misurato" il polso alle primarie di centrosinistra a due giorni dal voto. Il segretario del Pd Bersani viene dato tra il 43 e il 47 per cento, Renzi tra il 29 e il 33, Vendola tra il 16 e il 20.

Elezioni
(Foto: Reuters / Giampiero Sposito)
Casini vuole anticipare il voto
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci