• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • -1

Di V.B. | 23.11.2012 20:24 CET

Conto alla rovescia per la manifestazione di domani. Gli studenti scenderanno ancora in piazza e stavolta, ci tengono a sottolineare, con tanto di ombrelli aperti sotto il Ministero della Giustizia per ripararsi da eventuali lacrimogeni.

Seguici su Facebook

Il Prefetto Pecoraro si dice favorevole affinché "ci sia la possibilità di manifestare il proprio dissenso e far conoscere i motivi delle proteste, ma deve avvenire conformemente alle regole e alla legge. Sappiamo che qualcuno non ha presentato un preavviso per la manifestazione: è ovvio -spiega- che i luoghi sacri della democrazia saranno inviolabili".

"Se ci saranno problemi di ordine pubblico è ovvio che le forze dell'ordine non potranno non intervenire".

La raccomandazione è quella di manifestare a viso scoperto: "Chi indosserà il casco è punibile. Sarà invitato a toglierlo -avverte- altrimenti sarà identificato e denunciato". 

 

LEGGI ANCHE:

Daspo e arresto differito. Per la Cancellieri la piazza non può sostituirsi alla politica 

Codice identificativo degli agenti: il sindacato di Polizia dice SI 

 

Manifestanti
(Foto: reuters.com / )
Previsto sabato di fuoco a Roma
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • -1

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci