• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 23.11.2012 22:11 CET

Abbiamo dato la notizia che la pubblicazioneprevista per oggi, del calendario delle prove del concorso a cattedre è slittata al 27 novembre. Questa mattina in Gazzetta Ufficiale, anziché l'elenco delle sedi e dei nominativi dei candidati al concorso per 11.542 posti indetto lo scorso 25 settembre, è comparso un laconico comunicato che rinvia tutto alla Gazzetta del 27 novembre. 

Seguici su Facebook

Concorso scuola, vediamo tutte le anticipazioni sulla prova preselettiva 

Concorso scuola, ecco come presentare le domande a Presidente e commissario 

Sul sito del MIUR è comparso questo avviso:

AVVISO

Roma, 23 novembre 2012

oggetto: D.D.G. n. 82 del 24 settembre 2012. - Concorso a posti e cattedre per titoli ed esami finalizzato al reclutamento del personale docente nella scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I° e II° grado. Avviso relativo alla prova di preselezione:

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 5 comma 7 del D.D.G. n. 82 del 24 settembre 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (IV serie speciale - Concorsi) n. 75 del 25 settembre 2012, si comunica che la prova di preselezione del concorso a posti e cattedre per titoli ed esami per il reclutamento del personale docente nella scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I° e II° grado si svolgerà nelle giornate del 17 e 18 dicembre 2012 nelle sedi e secondo il calendario delle sessioni di esame che verranno pubblicati il giorno 27 novembre 2012 sulla rete intranet e sul sito del MIUR (www.istruzione.it) , nonché sui siti internet degli Uffici Scolastici Regionali competenti a gestire la procedura. 
Nella medesima data verrà altresì pubblicato, sul sito del MIUR www.istruzione.it, l'archivio completo da cui saranno estratti i quesiti della prova di preselezione e verranno fornite indicazioni sulle modalità di restituzione al candidato di copia della prova svolta, qualora richiesta

Ricordiamo che la prova preselettiva sarà computer based, perchè svolta attraverso una postazione informatica alla quale si accede con un codice di identificazione personale fornito il giorno della prova. La postazione informatica sarà collocata presso scuola o università, precedentemente accreditata dal Ministero in base alla procedura indicata con nota del 17 settembre 2012 con cui è stata avviata una ricognizione delle aule disponibili.

Poichè si attende un numero elevato di partecipanti, la prova sarà svolta in più sessioni, come indicato nell'art 5 del bando di concorso e l'avviso del Ministero del 05 novembre: "Si fa presente che le prove preselettive previste dall'art. 5 del bando avranno carattere nazionale e, stante il previsto elevato numero di candidati e la capienza delle aule fornite di una postazione informatica, si svolgeranno in più sessioni le cui date verranno stabilite dal Ministro dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca". La prova sarà unica per tutti i posti e le classi di concorso e per tutto il territorio nazionale.

Ogni candidato svolgerà una prova costituita da 50 quesiti a risposta multipla con 4 opzioni di risposta, di cui una sola corretta, così ripartiti

Capacità logiche 18 quesiti 
Capacità di comprensione del testo 18 quesiti 
Competenze digitali 7 quesiti 
Conoscenza della lingua straniera (a scelta del candidato tra francese, inglese, tedesco o spagnolo) 7 quesiti.

I 50 quesiti sono estratti da una banca pubblicata on line sul sito del Ministero 20 giorni prima della prova. Si presume che la prova potrà essere svolta a dicembre, in ogni caso è bene tenersi costantemente informati su questo punto. Seppure non espressamente indicato nel bando, si desume che la prova sarà random e quindi diversa per ciascun candidato.

Tempo a disposizione per lo svolgimento della prova preselettiva: 50 minuti. Al termine del tempo stabilito il sistema interrompe la procedura e acquisisce unicamente le risposte fornite dal candidato fino a quel momento. Durante lo svolgimento della prova le risposte già fornite potranno essere corrette, fino all'acquisizione definitiva (è dunque necessario avere sempre idea del tempo ancora disponibile).

Come verranno conteggiate le risposte:

La risposta corretta 1 punto 
La risposta non data 0 punti 
La risposta errata - 0,5 punti

Si supera la prova con 35/50.

Se non si supera la prova si è esclusi dalle prove successive. Il punteggio acquisito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale nella graduatoria di merito.

L'esito della prova è immediato, sarà visualizzato nella postazione informatica del candidato immediatamente dopo la conclusione della prova; la soglia mimima per essere ammessi alla prova scritta: 35 punti.

[Fonte: MIUR | Via: OrizzonteScuola]

 

LEGGI ANCHE

Concorso scuola, slitta il calendario: la pubblicazione in G.U. avverrà il 27 Novembre

La scuola cade a pezzi ma il MIUR investe 739mila euro per 19 "pillole del sapere". Report indaga

Concorso scuola, il Tar lazio ha ammesso i laureati non abilitati. Cosa succederà ora? 

Concorso scuola, il Tar lazio ammette i laureati non abilitati. TFA inutile?

Concorso scuola: 321.210 le domande presentate, la metà riguarda posti nel Sud 

Concorso scuola, ultimi chiarimenti sulla compilazione della domanda [GUIDA] 

Concorso scuola: 274.000 le domande presentate, sito del MIUR in tilt 

Concorso scuola, il 7 Novembre scadono le domande [GUIDA ALLA COMPILAZIONE] 

Concorso scuola, facciamo chiarezza [FAQ MINISTERO + FAQ USR UMBRIA] 

Concorso scuola, l'Italia dei Valori chiede la sospensione

Concorso scuola, come affrontare la prova preselettiva [LINK PER ESERCITARSI] 

Concorso scuola e TFA: "questo matrimonio non s'ha da fare"

Concorso scuola: domande entro il 07 novembre, ma i titoli potranno essere inseriti fino al 21 

Concorso scuola, inserita dal Miur la sezione per la dichiarazione dei titoli valutabili 

Concorso scuola, vediamo come fare ricorso al TAR del Lazio [GUIDA + FAQ AGGIORNATA]

Concorso scuola, nuovi importanti chiarimenti pubblicati dal Ministero [FAQ AGGIORNATA] 

Concorso scuola, vediamo tutti i chiarimenti pubblicati dal Ministero [FAQ]

Concorso scuola, vediamo gli errori giuridici commessi. Possibile l'annullamento dalla Corte Costituzionale

Concorso scuola, già 16.000 le domande presentate [LINK PER ESERCITARSI]

Concorso scuola, partite le iscrizioni online. Vediamo come iscriversi [VIDEO GUIDA] 

Concorso scuola, da sabato 6 Ottobre il via alle iscrizioni online [COME ESERCITARSI]

Concorso scuola, svista del MIUR sui limiti di età imposti. Ecco come fare ricorso 

Concorso scuola, l'Anief ricorre al Tar Lazio per ammettere i laureati tra il 2001 e il 2012. Il Cobas: "Va abolito" 

Concorso scuola, vediamo le zone d'ombra della riforma voluta dal Ministro Profumo 

Concorso scuola, facciamo chiarezza sul bando [GUIDA] 

Concorso scuola, finalmente è uscito il bando in Gazzetta Ufficiale 

Concorso scuola, oggi il bando per reclutare 11.542 docenti. Vediamo i dettagli 

Concorso scuola, ecco la bozza del bando 

Scuola, ancora smentite per il "concorsone": 12mila assunzioni in tre anni e un concorso ogni anno? 

Scuola, ecco quale sarà il destino dei docenti in esubero e dei precari 

Profumo dice addio alle graduatorie: gli insegnanti saranno reclutati solo tramite concorso

Concorso per docenti 2012: prova preselettiva telematica e quote giovani. I vincitori del 1999 annunciano battaglia

Concorso pubblico per docenti: quali requisiti occorrono per accedervi?

 

 

Scuola
(Foto: Reuters / Tony Gentile)
Scuola
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci