• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di V.B. | 27.11.2012 09:30 CET

Inarrestabile Pd. Le primarie hanno smosso qualcosa, prima di tutte la partecipazione dei cittadini. Secondo il puntualissomo sondaggio Emg effettuato per La7 il Partito democratico sfonda quota 30%, seguoto -a debita distanza- dal MoVimento 5 Stelle, che fa registrare il 17,3% e terzo, a mangiare la polvere alzata da Grillo e dal Pd, si attesta il Popolo della Libertà, con appena il 16,1%.

Seguici su Facebook

In caduta libera Udc, con il 4%, e l'Italia dei Valori, che porta a casa il 2,1%. La Lega si porta a 6,8 e cresce anche Sel, che si attesta al 6,1%.

Quanto al premier, gli italiani intervistati per effettuare questo sondaggio hanno scelto Matteo Renzi, che -trainato dalle primarie- sorpassa il professore nmelle preferenze degli elettori. Il sindaco di Firenze piace al 16%,Monti al 15%, Bersani al 13%, Angelino Alfano all'8%, Silvio Berlusconi pari merito conNichi Vendola al 7%.

 

LEGGI ANCHE:

Primarie, verbali online. Renzi ci mette lo scanner 

 

Elezioni
(Foto: Reuters / Giampiero Sposito)
Casini vuole anticipare il voto
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci