• Share
  • OkNotizie
  • +5
  • 0

Di Alessandro Proietti | 27.11.2012 10:07 CET

Dagli antichi si impara sempre molto. I brocardi, locuzioni latine tanto care ai giuristi, ne sono un lampante esempio e proprio dal latino deriva la locuzione "suum cuique tribuere"ovvero "dare a ciascuno il suo". Ritorna così subito alla mente il romanzo di Leonardo Sciascia e, proprio dal concetto di "a ciascuno il suo" ci ricolleghiamo a Morgan Stanley ed all'Italia.

Seguici su Facebook

Se gli Stati Uniti devono combattere il ciclone finanziario che prende il nome di "fiscal cliff" (precipizio fiscale) all'Italia, analogamente, toccherà fronteggiare un altro preicoloso "precipizio".

Il "Political Cliff" italiano - Nell'analisi che ci giunge da Morgan Stanley, l'Italia rischia seriamente di compromettere le proprie sorti per motivi "endogeni". Lo scenario di crescita di MS per l'Italia del 2013 parla di un -1.2% in tiepida ripresa dal tracollo del 2012 al -2.1%. Il fulcro del problema sarebbero le incertezze politiche insite nel sistema italiano: i mesi che intercorreranno da oggi all'aprile 2013 saranno di importanza vitale.

Le incertezze potrebbero "avere un impatto negativo sul percorso di riforma (...) [ma anche] implicazioni in merito alle probabilità che il Paese decida di chiedere aiuto".

Speranze rimandate al 2014 - Con un discreto sforzo di immaginazione dobbiamo catapultarci nell'Italia del 2014 per poter osservare timidi segni di ripresa. Si parla di una mini-crescita dello 0.5% per il 2014 subito contrastata dall'andamento della disoccupazione: se nel 2013 le stime parlano di un 12.7%, per il 2014 si paventa un +12.8% (contro l'8.4% del 2011 ed l'11% previsto per il 2012).

Non tutto è, però, da buttare secondo gli analisti di Morgan Stanley. Le correzioni apportate ai bilanci, i tassi di interesse minori e una stabilizzazione delle attese sono linfa vitale per il futuro dell'Italia,

Morgan Stanley
(Foto: Reuters/Andrew Burton / )
Morgan Stanley's New York headquarters are seen at the corner of 48th Street and Broadway in New York May 22, 2012.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +5
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci