• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Federica Geremia | 27.11.2012 21:25 CET

Una nuova ondata di maltempo si sta per abbattere sulla nostra penisola. La perturbazione - battezzata dai meteorologi con il nome "Medusa" - arriverà sull'Italia a partire da domani, ma ci sono già stati dei disagi in Toscana.

Seguici su Facebook

Infatti, una forte tromba d'aria ha scoperchiato e danneggiato i tetti di diversi edifici e ha abbattuto grossi pini presso Rosignano Solvay, in provincia di Livorno. Inoltre, in mattinata si sono registrati grossi disagi alla viabilità e alla circolazione a causa degli allagamenti, data la cospicua dose di pioggia che si è riversata sul capoluogo toscano.

Anche la città di Pisa è stata colpita, dove un violento temporale si è abbattuto verso mezzogiorno provocando allagamenti negli scantinati e nei negozi a pian terreno nella zona della stazione, vicino all'aeroporto e a  Porta a mare.Firenze è stata colpita da un violento temporale. Forte criticità viene espressa per quanto riguarda il "torrente Mugnone nella zona Piazza Puccini-Via Tartini in corrispondenza dei lavori di Ferrovie". I vigili urbani "sconsigliano di percorrere i viali di circonvallazione, soprattutto verso la zona di Porta al Prato". Circolazione in tilt in molte zone della città.

A causa di questi disagi, dalla Sala operativa unificata della Protezione civile è stata lanciata l'allerta meteo su tutte le province della Toscana, ad esclusione di Arezzo, dalle 22 di stasera fino alle 18 di mercoledì. Tuttavia, la situazione non è in corso di miglioramento.Infatti Antonio Sanò, direttore del portale ilmeteo.it, avverte che Medusa "!darà luogo ad una lunga fase di maltempo che mercoledì troverà il suo apice quando temporali dal centro nord e Sardegna investiranno tutte le regioni".

Particolarmente colpite saranno la Liguria, il Piemonte, il Veneto, il Friuli,  la Toscana, il Lazio e la Campania. Purtroppo, la perturbazione non si placherà fino a domenica e aumenterà la sua intensità principalmente nella regioni del centro sud, nelle isole e nel nord est. Inoltre, nel primo fine settimana le temperature subiranno un notevole calo e  la neve è attesa a quote fino a 300 metri sulle Alpi e 800 metri sugli Appennini. 

Maltempo, allerta meteo in Toscana
(Foto: Reuters / Danish Siddiqui)
Perturbazione "Medusa" in arrivo in italia
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci