• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di David Pascucci | 28.11.2012 11:11 CET

LONDRA - I fondi asiatici sono gli investitori più rilevanti nel Real Estate di oltremanica. Gli affari immobiliari riguardano principlamente gli uffici all'interno dei distretti finanziari londinesi (vedi Canary Wharf e City). Un fondo pensione della Malaysia e un fondo Koreano, il Korean Teachers Credit Union, hanno investito nel mercato immobiliare londinese circa 2,88 miliardi di sterline. 

Reuters
Canary Wharf, il financial district di Londra

Share This Story

Da non perdere

Seguici su Facebook

Più notizie

Una sterlina debole e gli affitti in continuo aumento, sono per i fondi asiatici delle occasioni da non farsi scappare. Forti di un dollaro di Singapore in continuo apprezzamento, i fondi di investimento asiatici vedono Londra come un'occasione per diversificare i propri investimenti con possibilità di avere dei rendimenti consistenti nel lungo termine. Inoltre, il Real Estate di Londra è visto dai fondi come un safe haven, un bene rifugio, il che attrae gli investitori più prudenti.

A dimostrazione di ciò, abbiamo lo sviluppo dello splendido financial district di Canary Wharf, distretto dove la volatilità mercato immobiliare ha superato di gran lunga quello della più blasonata City. Canary Wharf, sede di molti fondi di investimento e banche d'affari, è uno dei quartieri nuovi di Londra dove le opportunità nel Real Estate non mancano. Inoltre, a favore degli investimenti Real Estate, gli investitori asiatici hanno dalla loro parte un dollaro di Singapore che ha visto un apprezzamento del 52% negli ultimi 5 anni nei confronti proprio della sterlina.  

Fonte: Bloomberg

Canary Wharf
(Foto: Reuters / )
Canary Wharf, il financial district di Londra
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

Più popolari

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci