• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Alessandro Proietti | 04.12.2012 10:02 CET

BRUXELLES - Il Presidente dell'Eurogruppo Jean Claude Juncker lascerà l'incarico a fine anno.

Reuters/Thierry Roge
Repertorio - Luxembourg's Prime Minister and Eurogroup Chairman Jean-Claude Juncker addresses a news conference at the end of a European Union finance ministers meeting at the European Union Council in Brussels November 28, 2010.

Share This Story

Da non perdere

Argomenti correlati

Seguici su Facebook

In carica dal 2005, Juncker aveva accettato la proposta di proroga, lo scorso luglio, per restare in carica altri sei mesi. A margine della riunione di ieir, però, ha ribadito la sua intenzione di lasciare l'incarico entro la fine dell'anno o, al massimo, all'inizio del prossimo.

Juncker avrebbe chiesto ai 17 ministri presenti di "fare il possibile per trovare un ministro" disponibile a ricoprire il nuovo ruolo "entro la fine dell'anno o all'inizio del prossimo". Infastidito dalle domande inerenti il suo successore, il presidente dell'Eurogruppo ha ribadito che non è affatto necessaria una sua approvazione per la nomina del successore:

"Non è necessario il mio endorsement" ha ribadito in risposta alle domande che proponevano, come suo successore, il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble.

Jean Claude Juncker
(Foto: Reuters/Thierry Roge / )
Repertorio - Luxembourg's Prime Minister and Eurogroup Chairman Jean-Claude Juncker addresses a news conference at the end of a European Union finance ministers meeting at the European Union Council in Brussels November 28, 2010.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci