• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Antonio D'Aronzo | 05.12.2012 12:40 CET

 

Il titolo che analizziamo nel post odierno appare come una buona idea per tutti coloro che sono interessati ad aprire una posizione con l'intenzione di chiuderla nel breve periodo, magari con una maturata plusvalenza. Sogefi è una società italiana che opera nel settore della componentistica per autoveicoli. Dal punto di vista finanziario gli ultimi dati sono contrastanti in quanto presentano ricavi ed utile netto leggermente oltre le attese degli analisti e un risultato operativo sotto le attese. Alla luce di un sostanziale miglioramento della redditività operativa del 2012 rispetto a quella del 2011, gli analisti confermano un rating buy con target a 2,7€ , anche se con un outlook incerto a causa del deterioramento del mercato europeo dell'auto.

Seguici su Facebook

Dal punto di vista grafico, i prezzi si muovono da circa nove mesi in un range che va da 1,7€ a 2,1€ , favorendo la previsione delle future oscillazioni. Dopo aver testato il supporto in area 1,8€, i prezzi hanno cominciato a salire leggermente, tenendosi al di sopra della trendline rialzista (verde) e perforando la MM20 che, come si può vedere dal grafico, in passato ha sempre anticipato i movimenti futuri. La conferma arriverà solo con la rottura della MM100, che ad oggi è vicinissima ai prezzi attuali, dato che passa a 1,9150€. Inoltre, restringendo l'orizzonte temporale, possiamo notare (come evidenziato nel grafico) che si è formato un fondo a conca, il cui punto di inversione è posto a 1,91€, livello da cui il 23 Ottobre è iniziato il sell-off che ha spinto il titolo in ribasso di oltre 5 punti percentuali.

In conclusione, per esemplificare, è consigliata l'apertura di posizioni Long con un primo target a 2,1€ , livello facilmente raggiungibile qualora i prezzi dovessero violare la resistenza a 1,91€ e la MM100, poiché sarebbe attirato nuovo denaro. Stop Loss a 1,7260€. Una chiusura al di sotto di questa soglia, aprirebbe le porte a nuovi scenari, naturalmente ribassisti.

Aggiornamenti nei prossimi post.

 

Buon trading a tutti.

 

 

© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci