• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Alessandro Proietti | 06.12.2012 09:21 CET

L'agenzia di rating Standard & Poor's punisce nuovamente il Monte dei Paschi di Siena.

Che la banca, nella sua lunga storia, abbia vissuto momenti migliori è fuori di dubbio. Ma l'intervento di S&P's taglia il rating a lungo termine di Mps portandolo da "BBB -" all'attuale "BB+" entrando così di "diritto" nella categoria più bassa dei rating, più precisamente in quella che viene definita come "Non investment Grade - Speculative".

Seguici su Facebook

La banca comunica poi, in una nota, che anche l'outlook è stato impostato su negativo.

Per quanto riguarda il breve termine, Mps viene declassata da "A-3" a "B" e, al contempo, il SACP (stand-alone credit profile) scende da "bb+" a "b".

Monte dei Paschi di Siena
(Foto: Reuters / STRINGER Italy)
Siena, frontone all'ingresso del Monte dei Paschi. La banca senese è la più antica al mondo tutt'ora in attività.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci