• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Valentina Beli | 06.12.2012 18:58 CET

A tutto c'è un limite e c'è chi ancora riesce ad anteporre, almeno nei casi più lampanti, l'interesse del Paese a quello del partito. E così in molti si sono dissociati dalla richiesta di Berlusconi a non votare la fiducia sul decreto taglia costi e, prendendo la parola pubblicamente, hanno chiaramente lasciato intendere che voteranno la fiducia a Monti.

Seguici su Facebook

Diretto al sodo il discorso dell'ex ministro Frattini: "Una legge che io ho votato e che abbiamo contribuito a migliorare con emendamenti nei vari passaggi. Non ritengo che la fiducia non dovesse essere posta su questo. Dodici anni di esperienza parlamentare ed è la prima volta che dissento dal gruppo a cui appartengo. L'Interesse del Paese deve essere anteposto a quello del partito. Ideali e valori ci impongono di sostenere il governo Monti. Non mi sento oggi di cambiare idea. Come ho sempre rispettato i colleghi del Pdl che molte volte hanno votato la fiducia, stavolta lo faccio io in nome di una visione europea e europeista". Insomma, Frattini appoggia Monti in nome di una responsabilità superiore che va oltre i giochi di maggioranza e di partito. Come lui anche altri esponenti del Pdl.

Mantovano: "Non trovo nessuna ragione per non votare a favore. Il decreto fissa un sistema di controlli più stringente e taglia i costi della politica. Non comprendo perché sullo stesso provvedimento su cui ho dato un voto a favore appena 22 giorni fa oggi dovrei votare contro". Coerenza. Che il Pdl si stia spaccando ancora di più? Tra qualche ora il responso. 

 

LEGGI ANCHE:

B erlusconi fa il bis: no anche al decreto taglia costi della politica 

 

 

L"ex ministro degli Esteri Pdl Franco Frattini.
(Foto: Reuters / Ismail Zitouny)
L"ex ministro degli Esteri Pdl Franco Frattini.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci