• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • 0

Di Valentina Beli | 07.12.2012 20:12 CET

E' lutto in casa Unicredit. E non solo. La legislatura del Governo tecnico sta volgendo al termine, e gli sconquassi causati dal valzer di Berlusconi sulle note di "Vengo anch'io" -in Parlamento, si intende- hanno fatto schizzare lo spread e il malumore di molti. Banchieri in primis.

Seguici su Facebook

Si  è espresso in questo senso l'amministratore delegato di Unicredit Federico Ghizzoni, che senza remore ha commentato il momento politico e la (ri)discesa in campo di Berlusconi: "Quello che non ci voleva è la situazione di oggi. Apre un periodo di instabilità. Ognuno ha il diritto di candidarsi -ha precisato- ma bisognava arrivare a fine legislatura in maniera più tranquilla".

E su un eventuale Monti bis si pronuncia così: "E' una scelta che deve fare lui. Ha governato bene, se ritiene di essere pronto per una nuova legislatura ... Sta a lui la scelta, non bisogna pressarlo".

L'ad di Unicredit soltanto pochi giorni fa aveva detto ai giovani commercianti di Piacenza che "i mercati non fanno differenza tra tecnici e politici. Vogliono conoscere i programmi di qualsiasi governo sarà nominato, vogliono avere la conferma degli accordi con Bruxelles e sapere cosa farà il prossimo governo per far ripartire la crescita italiana. Lo spread riflette la credibilità di un Paese e Monti ha riportato credibilità e fiducia sull' italia. Ora lo sperad si è bloccato anche se a 300, che rimane comunque un valore alto, perchè i mercati, adesso, non capiscono quale sarà la politica di crescita dell' Italia, cosa farà e chi sarà il prossimo governo". 

Berlusconi suona, in questi termini, come una mina vagante. Parere analogo lo esprime l'amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Enrico Cucchiani: "La stabilità è molto importante e qualsiasi sussulto non ci fa bene, ci nuoce. Una crisi di governo certamente sarebbe un problema".

 

LEGGI ANCHE:

Silvio, nessuno lo vuole ma tutti lo votano 

L'Italia non si fida più di Monti 

Mario Monti
(Foto: Reuters / )
Sul tramonto della legislatura
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci