• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di David Pascucci | 09.12.2012 15:59 CET

Le dimissioni di Monti arriveranno, sì, dopo l'approvazione della legge di stabilità. Ciò che interessa ai mercati, ovviamente, non è il fatto che Monti sia in politica, bensì cosa ha fatto (e sta facendo) per lo status dell'economia italiana. Sostanzialmente, questa notizia scatenerebbe quello che i mercati chiamano Panic Selling.

Seguici su Facebook

Il Panic selling è una situazione in cui molti operatori, spinti da un forte sentiment negativo, reagiscono istantaneamente ad una notizia da un forte impatto negativo facendo così scendere le quotazioni con forza e velocità. Attenzione, ci teniamo a sottolineare che la reazione è istantanea e spinta da una componente irrazionale molto elevata, ma si sa, l'irrazionalità viene punita dai mercati.

Probabilmente domani vedremo i mercati aprire in negativo proprio su questa notizia. Abbiamo assistito in precedenza che proprio su queste notizie a forte impatto, il mercato si è "girato" in modo repentino, o meglio, il mercato ha inizialmente venduto la notizia negativa per poi essere ricomprato a prezzi che sono sembrati convenienti a chi usa una componente razionale per la propria operatività. Questo potrebbe succedere anche domani.

Una iniziale discesa, porterebbe le quotazioni a livelli appetibili per quello che viene definito rally di fine anno. In pratica viene usato il panico degli operatori meno esperti per ricomprare il mercato a prezzi più convenienti per quello che viene definito uno degli eventi di mercato a maggior rilevanza statistica. Attenzione quindi ai movimenti di mercato di questi giorni.

E lo spread? Stessa cosa dicasi per i Btp che verrebbero inizialmente venduti per poi essere ricomprati nei giorni successivi.  

 

Mario Monti
(Foto: Reuters / Alessandro Bianchi)
Il presidente del Consiglio, Mario Monti.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci