JUVENTUS: ecco il piano per DROGBA. Intanto arriva PELUSO

Di Alfonso Formato | 11.12.2012 11:09 CET
Dimensione testo + -

Alla fine del mercato estivo ci eravamo lasciati con la Juventus a caccia del suo top-player in attacco, obiettivo rivelatosi poi irrealizzabile per l'eccessiva onerosità delle trattative intavolate, con Marotta costretto a ripiegare nelle ultime ore disponibili sull'assai poco convincente Nicklas Bendtner, che potrebbe lasciare Torino molto prima di quanto si augurasse. Ci ritroviamo ora alle porte delle finestra del mercato di riparazione col solito interrogativo: riusciranno gli uomini di mercato bianconeri a prendere il campione affermato cercato con affanno negli ultimi anni, ma alla fine mai giunto a Vinovo? Risolvere l'arcano ora sarebbe praticamente impossibile, ma qualcosa potrebbe effettivamente succedere.

Seguici su Facebook

I bianconeri sono a caccia di un attaccante che gli garantisca un buon bottino di reti e che innalzi il livello tecnico e d'esperienza della squadra in Champions, senza perdere ovviamente d'occhio il bilancio. Scartate per gennaio l'ipotesi Llorente, che potrebbe tuttavia arrivare a giugno, tra i pochi nomi rimasti sul taccuino di Marotta ce n'è uno che luccica un po' più degli altri. E' quello di Didier Drogba, attualmente in forza allo Shanghai, squadra allenata tra l'altro da Marcello Lippi. L'ivoriano 34enne, autentico trascinatore del Chelsea nella conquista della Champions League lo scorso anno, sembrerebbe già stanco stanco dell'esperienza asiatica e vorrebbe tornare a giocare nel calcio che conta.

L'ipotesi è sicuramente suggestiva ma, numeri alla mano, non irrealizzabile. Drogba si libererà dallo Shanghai a gennaio, dopo di chè sarà libero di accasarsi dove vuole a parametro zero. Marotta starebbe quindi pensando a l'ennesimo colpo low cost, come quelli di Barzagli, Pirlo e Pogba. I soldi risparmiati sul cartellino verrebbero in parte reinvestiti sull'ingaggio, con gli uomini di mercato della società di Corso Galileo Ferraris che avrebbero già messo sul tavolo una proposta di contratto di un anno e mezzo (da gennaio prossimo fino alla fine della stagione 2012-2013) con un ingaggio netto di 8 milioni di euro. Una proposta certamente allettante

Inutile dire che con l'eventuale arrivo di Drogba la Juve si rinforzerebbe ulteriormente, e avrebbe l'opportunità di poter dire concretamente la sua anche in Champions. Marotta però non pensa solo alla questione centravanti, anzi. La Juve perderà per un mese Asamoah, impegnato con la nazionale ghanese in coppa d'Africa, ed ha quindi accellerato la trattativa per portare in bianconero l'esterno sinistro atalantino Federico Peluso: i presupposti perchè l'affare si faccia già a gennaio ci sono tutti. In difesa invece sicuro partente Lucio, con Bocchetti che potrebbe essere un papabile sostituto.

LEGGI ANCHE: FOTO. Solo un TIFOSO dell'UDINESE per la trasferta contro la SAMP 

VIDEO GOL. DI NATALE fa il fenomeno, la SAMP crolla 

VIDEO. Alieno MESSI, tutti gli 86 gol della Pulce

 

 

 

 

Didier Drogba
( Foto : Reuters / )
Didier Drogba, obiettivo della Juve
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci