Demi Moore lasciata dal fidanzato ventiseienne perchè "troppo giovanile"

Di Giulia Bazzocchi | 11.12.2012 15:54 CET
Dimensione testo + -

Il baby fidanzato di Demi Moore l'ha lasciata dopo due mesi di relazione. Pare che Vito Schnabel non sia riuscito a reggere i ritmi mondani della bella attrice cinquantenne, che tra feste e incontri sembra avere ancora lo spirito di un'adolesciente. In particolare, durante la fiera dell'arte contemporanea 'Art Basel' a Miami, in Florida, la Moore avrebbe tenuto un atteggiamento inappropriato che non è stato per nulla gradito al suo baby fidanzato Schnabel, conosciuto alla festa di compleanno in India del fidanzato di Naomi Campbell. Come si legge sul New York Post, pare che Vito sia stato tormentato anche dai paparazzi dopo la notizia del suo flirt con la Moore e non vuole assolutamente sfruttare l'immagine della donna per raagiungere i suoi obiettivi professionali, nell'ambito del mercato di opere d'arte. L'attrice non si è persa d'animo e si è subito consolata presentandosi a un mega party organizzato da Lenny Kravitz. Ma il suo ex fidanzato non è l'unico a pensare che lo stile di vita di Demi Moore sia eccessivo: anche le sue figlie sono dello stesso parere. E forse è la stessa cosa che potrebbero avere pensato anche i paparazzi che l'hanno immortalata di primo mattino, all'uscita da uno Starbucks di Miami con un bicchierone di caffè in mano e vestita con un paio di striminziti shorts in jeans. Quasi come una ragazzina che deve riprendersi dopo una notte brava passata a fare festa.


Credits: wikimedia commons

Share This Story

Da non perdere

Argomenti correlati

Seguici su Facebook

 

 

Demi Moore
Credits: wikimedia commons
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV