• Share
  • OkNotizie
  • +4
  • 0

Di Giovanni Belelli | 14.12.2012 12:05 CET

La nuova Apple TV sarebbe in fase di test e in procinto di uscire. Ma non si sta parlando del piccolo box già venduto dalla casa di Cupertino, ma di una Smart TV vera e propria. Sebbene Steve Jobs l’abbia definita un “hobby”, sembra che la novità assoluta di casa Apple uscirà veramente. Forse già dal 2013.

Seguici su Facebook

A riportare la notizia è il Wall Street Journal, secondo cui la nuova Smart TV marchiata Apple potrebbe essere realizzata in collaborazione con Sharp e Hon Hai, meglio conosciuta come Foxconn. Anche se come detto, il progetto è ancora in fase di test, Cupertino sembra stia spingendo molto su questo: dopo diversi anni di test su prototipi, sembra che questa volta la collaborazione con Sharp porterà alla tanto attesa televisione.

La piccola Apple TV attuale non basta più ad Apple che vuole ampliare i suoi orizzonti commerciali. Sebbene il box abbia delle interessanti applicazioni, come lo streaming di contenuti multimediali da iTunes o direttamente da YouTube, avere una Smart TV è tutt’altra cosa. Lo sanno bene Samsung, Sony ed LG, leader indiscussi del salotto di casa e che ormai da qualche anno puntano costantemente su televisori multimediali e sempre più tecnologici.

La realizzazione di questo iDevice potrebbe far entrare Apple in un nuovo mercato: le previsioni, secondo Morgan Stanley, stimano una vendita di 13 milioni di unità negli USA. Vendite quadruplicate se il prodotto si diffondesse anche in Europa e Asia. Sempre secondo l’analisi di Morgan Stanley, il 47% degli utenti sarebbe comunque "interessato" alla nuova Apple TV: il prezzo a cui mediamente si è disposti a comprare la tv è di circa $1.060, ovvero un 20% in più rispetto al prezzo medio. Il prezzo comunque dovrebbe aggirarsi sui $1.600.

Al di là di questi numeri, Apple non può stare a guardare e, se vuole stupire come è ci ha abituato in questi anni, dovrà realizzare qualcosa di diverso e non già presente sul mercato. Forse anche per questo non ci sono ancora rumors convincenti sulle sue caratteristiche e sulle applicazioni presenti: per ora si sà solamente che sarà a grande schermo e ad alta risoluzione.

In realtà neanche la data di uscita è poi così sicura. Molto dipenderà anche dagli accordi con le emittenti televisive riguardo ai contenuti offerti: in questo senso Apple sta lavorando molto per migliorare l’offerta. Qualcuno prevede che possa entrare in commercio tra il 2014 e il 2015, ma secondo alcuni analisti il periodo potrebbe essere più vicino: già dal prossimo anno potremo vedere il coniugato degli sforzi di Apple e Sharp negli scaffali statunitensi. E chissà, forse anche in Europa.

[Fonte: WSJ

Apple
(Foto: Reuters.com / )
L'anno prossimo potrebbe uscire la nuova Apple TV
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +4
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci