• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Marco Locatelli | 14.12.2012 19:50 CET

Il piccolo gioiello di casa Apple, iPad mini, si accinge a regalare un periodo natalizio di fuoco, ma l'azienda di Cupertino sta già pianificando lo sviluppo di un successore, che in rete si traduce in una serie infinita di rumor più o meno attendibili.

Seguici su Facebook

Stando a quanto riportato da DigiTimes, infatti, Apple sarebbe già al lavoro sulla seconda versione di iPad Mini, che difficilmente - afferma la rivista di Taipei - verrà prodotto con uno schermo diverso dal Retina Display. Tuttavia, riuscire ad adattare la tecnologia Retina alla risoluzione di 2.048 x 1.536 pixel, e ad una densità di 264ppi su uno schermo da 7 pollici sarebbe veramente troppo esoso in termini econonomici, soprattutto per un device che dovrebbe rientrare nella fascia di mercato entry-level.

La soluzione, probabilmente, sarà quella di adottare uno schermo dalla risoluzione elevata ma con una densità di poco superiore ai 200 ppi. Per quanto riguarda le tempistiche, non si hanno ancora informazioni certe, ma le strade che Apple percorrerà sono presumibilmente due: o lancerà il nuovo modello in primavera, a sei mesi di distanza dal primo, come già fatto con iPad, oppure semplicemente ad autunno 2013.

LEGGI ANCHE

Apple TV nel 2013 

Google Maps torna su iPhone, finalmente 

iPhone 6 e 5S: prototipi con schermo maggiorato e periodo d'uscita, tutte le indiscrezioni 

 

© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci