• Share
  • OkNotizie
  • +6
  • 0

Di Alessandro Proietti | 17.12.2012 09:50 CET

Ultimo giorno utile per pagare l'Imu. Finisce oggi, infatti, il tempo utile per saldare l'imposta municipale senza oneri aggiuntivi.

Seguici su Facebook

I ritardatari e le mini-sanzioni -

A cosa dovranno far fronte i ritardatari? Chi non dovesse, per qualsiasi motivo, riuscire a saldare l'Imu entro oggi, 17 dicembre, potrà pagare la tassa sugli immobili nei giorni successivi con una "mini-sanzione".

La formula dietro il così detto ravvedimento operoso comporta una sanzione dello 0.20% sull'importo da pagare per ogni giorno di ritardo, fino ad un massimo di 14 giorni. Prolungando il ritardo, dal 14/o al 30/o giorno si andrà a pagare una sanzione del 3%. Al computo totale poi vanno aggiunti quelli che vengono definiti interessi legali per il ritardo (il cui tasso annuale è fisso al 2.5%).

Le stime - Il saldo dell'Imu dovrebbe raggiungere quota 15 miliardi di euro circa. Sommandoli all'anticipo già incassato di 9 miliardi dello scorso giugno, si arriva a quota 23-24 miliardi: ovvero circa 3 miliardi di euro in più rispetto all'iniziale stima fissata a 21 miliardi di euro. Cgil lancia l'allarme: tra Imu e caro-belletta la spesa per la casa supera il 31% del budget delle famiglie. Stima che sale addirittura al 40% per circa 3 milioni di famiglie italiane.

Uno studio elaborato da Eures, insieme al Coordinamento Unitario delle associazioni dei proprietari, parla di un gettito complessivo di 23.4 miliardi di euro e di una spesa media a famiglia di 1.216 euro.

Corrado Sforza Fogliani, presidente di Confedilizia, parla anche del caso specifico dei proprietari di case affittate: "Per le case affittate è la generalità dei proprietari che è ricorsa ai risparmi passati, dato l'azzeramento dei redditi da locazione e dal mancato pagamento dei canoni a causa della crisi".

Roma sale al 21° posto nella qualità della vita. Bolzano è al primo.
(Foto: Wikimedia Commons / MM)
Annuale classifica del Sole 24 Ore
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +6
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci