• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Sara Rotondi | 17.12.2012 17:58 CET

Il rottamatore sulla politica dell'onestà e la rentrée dei "soliti noti". "La bella politica, quella della lealtà e del rispetto, pare aver lasciato il posto al ritorno dei soliti noti. Le stesse facce di sempre si riaffacciano sulla scena, come se non fossero mai andate via". Lo dichiara il sindaco di Firenze Matteo Renzi sulla sua newsletter. Sulla sconfitta al ballottaggio delle primarie afferma: "Avverto la responsabilità bellissima di aver contribuito a far sì che tante persone tornassero a riconciliarsi con la politica. Alcune di loro, dopo questi quindici giorni, sono inquiete. Sembra essersi rotto l'incantesimo e la bella politica, quella della lealtà e del rispetto, pare aver lasciato il posto al ritorno dei soliti noti. Le stesse facce di sempre si riaffacciano sulla scena, come se non fossero mai andate via".

Seguici su Facebook

"Il fatto che siano state indette primarie per la scelta dei parlamentari mi sembra un primo passo interessante. Naturalmente ci sono mille problemi - a cominciare dalla data - ma l'idea di coinvolgere la gente nella definizione delle candidature mi sembra giusta. Chi di voi ha votato il 25 novembre potrà partecipare anche alla scelta dei parlamentari del centrosinistra: una bella responsabilità, no?".

E infine, da Renzi un pensiero al suo partito: "chi di noi rappresenterà questo popolo a Roma, sono sicuro che farà il meglio possibile perché avrà con sé la forza di tante persone". Quanto al confronto con il segretario Pier Luigi Bersani, "è stato bellissimo, è stato fantastico, ma la pagina migliore è quella che dobbiamo ancora scrivere".

Leggi anche:

Scandalo al Pirellone. La Minetti e le cene di lusso con i soldi dello Stato

Comunali, Renzi ci riprova

Borghezio come Medvedev: "Gli alieni ci spiano e ci tengono sotto controllo"

 

Matteo Renzi
(Foto: http://www.flickr.com/photos/m / )
Matteo Renzi
Matteo Renzi
(Foto: Reuters / )
Se vinco io nessuna stretta di mano con Casini
1 2
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci