• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Sara Rotondi | 19.12.2012 18:31 CET

L'uomo del Colle fa pressing sulle elezioni. "E' interesse del Paese che non si prolunghi eccessivamente la campagna elettorale affinché possa ristabilirsi al più presto la piena funzionalità delle Assemblee parlamentari e del governo in una fase sempre critica e densa di incognite per l'Italia".  Questo l'invito del presidente dello Stato Giorgio Napolitano, dopo la richiesta avanzata dal Pdl di rimandare l'appuntamento rispetto alle date ipotizzate tra metà e fine febbraio.

Seguici su Facebook

Decreto Salva - Ilva, il governo pone la fiducia

"Le ipotesi di data per lo scioglimento delle Camere all'esame del presidente della Repubblica - aggiunge il Quirinale -, che ne ha la prerogativa esclusiva sentiti i Presidenti delle due Assemblee, non sono dettate da alcuna forzatura o frettolosità. Come è noto, il presidente Napolitano ha ripetutamente auspicato che le elezioni si svolgessero alla scadenza naturale entro la prima metà di aprile; altrettanto noti sono i fatti politici che hanno vanificato questa possibilità".

Napolitano sulla 'crisi' di governo: "Questo difficile passaggio sarà superato"

"Già prima di quei fatti nuovi - continua la nota di stampa del Colle -, la Conferenza dei Capigruppo del Senato aveva calendarizzato la discussione in Aula della legge di stabilità per il 18 dicembre. Avendo il presidente del Consiglio preannunciato la formalizzazione delle sue irrevocabili dimissioni all'indomani dell'approvazione di questa legge, è interesse del Paese evitare un prolungamento di siffatta condizione di incertezza istituzionale".Ma per il Ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri, sarebbe meglio andare alle urne il prossimo 14 febbraio. In una lettera inviata a Napolitano sostiene che "per motivi tecnici sarebbe meglio votare il 24 febbraio, anche se la macchina elettorale potrebbe essere già pronta per il 17".

Leggi anche:

"Non muoio neppure se mi ammazzano", parola di Grillo

Scandalo sanità al Pirellone, mazzette in cambio di convenzioni

 

Giorgio Napolitano, Bdro, Svolenia, 10 luglio 2012.
(Foto: Reuters / Srdjan Zivulovic)
Napolitano:"Si vada alle urne al più presto"
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci