• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Marco Iorio | 20.12.2012 12:17 CET

In questo periodo di grande crisi, che colpisce anche il mondo dello sport, un grande brand made in Italy riesce a  piazzare un colpo sensazionale. Si tratta dell'Arena, azienda leader nell'abbigliamento swimmer, che ha siglato un accordo di 8 anni come sponsor con la Federazione di Nuoto USA

Seguici su Facebook

La nuova partnership, che entrerà in vigore da gennaio 2013, prevede il ruolo di Arena in qualità di sponsor esclusivo della squadra nazionale americana e sponsor esclusivo delle tappe del Grand Prix americano, che hanno un ruolo chiave nel sostegno della Fondazione di nuoto americano e nella sua campagna "Swimming's Make a Splash", promossa per incoraggiare le minoranze a imparare a nuotare.

"Sulla base del successo internazionale conseguito negli ultimi dieci anni, era giunto il momento, per noi, di indirizzare uno dei progetti più ambiziosi della nostra storia a svolgere un ruolo di primo piano negli Stati Uniti, il mercato più rilevante del mondo del nuoto - dichiara Cristiano Portas, CEO di Arena -.

Davvero un grande investimento per il marchio italiano che ora punta ad essere leader assoluto nel settore contando su testimonial eccezionali, come Ryan Lochte, Melissa Franklin e Matt Grevers, grandi protagonisti e recordman del nuoto che sicuramente continueranno a dare spettacolo nelle prossime Olimpiadi di Rio 2016.

Nuoto. Arena nuovo sponsor USA
(Foto: REUTERS / )
Nuoto. Arena nuovo sponsor USA
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci