• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Marco Locatelli | 20.12.2012 16:07 CET

Non sono bastate le vendite a prezzi stracciati dei suoi top game e le campagne mediatiche, alla fine la mannaia della crisi economica ha colpito anche THQ, sviluppatore e produttore di videogiochi tra i più importanti al mondo, che vanta nel suo portfolio titoli come Saints Row, Metro 2033, Red Faction e Titan Quest.

Seguici su Facebook

La società ha infatti deciso di mettersi in vendita tramite il Clerlake Capital Group. Un socio del gruppo, che mantiene l'anonimato, ha già fatto una sua proposta di acquisto. La società è valutata intorno ai 60 milioni di dollari

THQ non ha alcuna intenzione di lasciare a casa i suoi dipendenti o accettare un ridimensionamento, anzi: Jason Rubin, presidente dell'azienda, ha assicurato che il passaggio di proprietà non influirà minimamente sui titoli attualmente in fase di sviluppo come Metro: Last Light o Company of Heroes

LEGGI ANCHE

WhatsApp gratis per i Phone, ma solo per poco

S amsung Galaxy S4 con chip a 8 core, annuncio a febbraio

S amsung e i Galaxy battono tutti: primo produttore al mondo davanti a Nokia e Apple 

THQ Logo
(Foto: THQ / )
THQ Logo
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci