CALCIOMERCATO: la JUVE torna in pole per DROGBA e spunta pure GUERRERO

Di Maurizio Varriale | 20.12.2012 19:40 CET
Dimensione testo + -

Sarà una delle telenovelas del calciomercato di gennaio. Juventus-Drogba è un binomio che può funzionare, ma ancora nulla è scontato. Ciò che è certo è che Beppe Marotta, dg bianconero, vuole portare fortissimamente l'ivoriano a Torino, anche facendo qualche sacrificio economico.

Seguici su Facebook

SULLA SCIA DI NYON L'appetito vien mangiando e dopo il sorteggio di Nyon, da cui la Juventus ha pescato il Celtic, il club ha capito che la strada che porta all'eventuale finale di Londra poi non è così impossibile. Una mano dalla sorte e l'altra dal mercato, per arrivare lì dove in pochi credevano. Serve un attaccante e Drogba è il profilo perfetto.

PROBLEMA STIPENDIO Esperto, bomber di razza, disponibile per la Champions e dal prezzo basso. Lo Shanghai - la squadra che detiene il cartellino dell'ex Chelsea - potrebbe anche lasciarlo andare via gratis, visti i problemi economici che attanagliano i cinesi. A quel punto bisognerebbe "solo" contrattare sull'ingaggio. Drogba guadagna quasi 11 milioni annui, ma può accettarne la metà in cambio di un triennale. A Torino, ormai, ci pensano da tempo e presto potrebbe arrivare il definitivo affondo per convincere l'attaccante africano a dire sì.

DIAVOLO OUT Il Milan, che nei giorni scorsi s'era inserito, si è nuovamente tirato fuori dalla contesa. Berlusconi ha detto di volere acquistare solo giocatori giovani (e dal costo contenuto). Sarebbe un clamoroso autogol caricarsi di un nuovo ingaggio faraonico dopo aver ceduto Ibrahimovic e Thiago Silva in estate proprio per ridurre il monte stipendi.

DUE DAL MAZZO Un ultimo tentativo verrà fatto anche per Llorente. I bianconeri ribadiranno all'Athletic Bilbao la loro offerta di 4 milioni per assicurarsi fin da gennaio il giocatore. In caso di probabile diniego da parte dei baschi il matrimonio si celebrerà a giugno.
Dal Perù - come riporta Tuttosport - fanno sapere anche di un interessamento della Juve per Paolo Guerrero, l'attaccante del Corinthians che con un suo gol ha regalato ai brasiliani il titolo mondiale. Giocatore interessante, ma poco avvezzo al gol e con una paura folle per l'aereo. Un handicap non da poco vista la voglia di viaggiare per l'Europa della Juve.

LEGGI ANCHE:

CALCIOMERCATO - JUVE senti WILLIAN: "I bianconeri hanno fatto un'offerta per me"

GALLIANI vola in Brasile, il MILAN è pronto a cedere PATO e ROBINHO

Rottura MOURINHO-REAL MADRID, l'agente dello Special One chiama l'INTER

CALCIOMERCATO: JUVE, spunta DAVID VILLA. Servono 15 milioni per convincere il Barça

 

Drogba e Anelka, compagni di squadra allo Shanghai Shenhua
( Foto : Reuters / )
Drogba e Anelka, compagni di squadra allo Shanghai Shenhua
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci