• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 24.12.2012 16:28 CET

 

Xam 2.0
Xam 2.0

 

Più notizie

Seguici su Facebook

Nell'ottobre di quest anno è nato Xam 2.0, veicolo sviluppato per competere con i CAR marker sulle strade di tutti i giorni. "Già con il primo prototipo di Xam volevamo stabilire dei concetti esportabili per veicoli del futuro", racconta Ferraris ricordando lo start up di due anni fa "Xam era lunga 2 metri e 80 e alta uno e venti. E' stata realizzata nel 2011 stressando le regole della competizione. Già allora avevamo capito che il prossimo progetto era nato per circolare sulle strade.

Tesla's solar powered, il Supercharger che ricarica la vettura in 30 minuti 

Non immaginavano che Xam 2.0 avrebbe vinto la classe E-Rev e raggiunto il terzo posto assoluto nell'edizione 2012 della Future CAR Challenge, competizione organizzata dal Royal Automotive Club in collaborazione con l'Imperial College di Londra: 100 km che separano Bringhton dal centro di Londra,percorsi in poco meno di tre ore.

Xam 2.0 è stata presentata a Torino al museo dell'auto, ma le ambizioni dei due ragazzi sono definitivamente cambiate. "Quattro di noi hanno deciso di fondare una start up. L'abbiamo chiamata Bend - Be on drive, che sta ad indicare che questo progetto vuole andare oltre".

Quello che vorrebbero è presentarsi come una piattaforma di progettazione di prototipi. Spiega Massimiliano Carello, docente in meccanica al Politecnico e Advisor del team- i veicoli vengono elettrificati. Sono pesanti perchè vengono elettrificati. Sono pesanti perchè vengono sovradimensionati, non sono nati ecologici. Noi all'opposto partiamo dalla sostenibilità e progettiamo con questa filosofia".

Beond guarda quindi con mobilita cittadina ai servizi di CAR sharing, a piccole flotte messe a disposizione magari dagli enti locali, Comune e regione o ztl. Hanno anche bussato alla Fiat ma senza successo.

" Non siamo un gruppo di ricercatori e sviluppo per i CAR marker perchè nasciamo con la mente sgombra", interviene Ferraris. E ancora: "Non siamo poi cosi tanto cambiati rispetto due anni fa, siamo ancora liberi di sbagliare " o di progettare.

Scendendo nei dettagli tecnici, la vincitrice dell'edizione 2012 di Fcc Xam 2.0 è una due posti alimentata con motore ibrido elettrico e a bio-etanolo di II generazione. Lunga due metri e ottanta e alta uno e venti raggiunge la velocità di 80 km/h.

 

[Via: Sole24Ore; n°340 del 9/12/2012]

 

 

LEGGI ANCHE

Mobilità elettrica: in arrivo la batteria a moduli indipendenti. Trovato "l'Uovo di Colombo"? 

Tesla Roadster: percorsi 100.000 km. La mobilità elettrica è una realtà 

i.Car0, la vettura elettrica economica ed efficiente: costa 10mila euro e percorre 165 km con una ricarica 

L'auto elettrica del futuro si ricaricherà da sola. I ricercatori sperimentano le "autostrade elettrificate" 

 

 

Xam 2.0
Xam 2.0
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

Più popolari

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci