• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 28.12.2012 16:01 CET

 

Tesla supercharger
Tesla supercharger

 

Seguici su Facebook

Tesla, da sempre al vertice per quanto concerne le tecnologie green, ha annunciato di aver installato due super chargher in grado di ricaricare le Tesla Model S in 30 minuti. Le installazioni hanno interessato la East Coast, nelle aree di sosta autostradali a Milford, nel Connecticut, e Wilmington, Delaware. 

Secondo il New York Times  le installazioni sono state effettuate la scorsa settimana e sono di esclusivo utilizzo dei possessori delle Tesla Model S. Il CEO di Tesla Elon Musk presentando i primi sei caricabatterie rapidi in California ha dichiarato che nel 2013 l'azienda installerà diverse stazioni di ricarica negli Stati Uniti così come in Europa e in Asia. Entro due anni gli Stati Uniti saranno interamente coperti.

L'idea alla base di Tesla è quella di cercare di risolvere uno dei problemi che attanaglia il giovane mercato delle auto elettriche, ossia, la mancanza di stazioni di ricarica. Il Superchargers by Tesla può caricare le Model S con 100 kilowatt di potenza e fornire tre ore di autonomia a 60 mph in circa mezz'ora.

 

[Via: NYT]

 

LEGGI ANCHE

Xam 2.0, la mini ibrida alimentata a bio-etanolo 

Mobilità elettrica: in arrivo la batteria a moduli indipendenti. Trovato "l'Uovo di Colombo"? 

Tesla Roadster: percorsi 100.000 km. La mobilità elettrica è una realtà 

i.Car0, la vettura elettrica economica ed efficiente: costa 10mila euro e percorre 165 km con una ricarica 

L'auto elettrica del futuro si ricaricherà da sola. I ricercatori sperimentano le "autostrade elettrificate" 

 

 

 

 

 

Tesla supercharger
Tesla supercharger
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci