• Share
  • OkNotizie
  • +7
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 29.12.2012 17:18 CET

L'iPhone 6 porta con se numerosi rumors. Ieri vi abbiamo parlato delle ipotesi di un '2013 di Apple all'insegna dell'inovazione. I rumors in particolare riguardano un cambio di rotta per quanto riguarda i display delle prossime generazioni di iDevice, quali il tanto chiacchierato iPhone 5S (o C come si legge ultimamente) e iPad Mini 2.

Seguici su Facebook

Jailbreak: chiude Hackulous. Addio Installous e AppSync 

Digitimes ha riportato che Apple per risolvere il problema della fornitura dei display starebbe pensando di passare a una tecnologia migliore nel 2013, chiamata IGZO, ossia i pannelli prodotti da Sharp presentati all'IFA di Berlino. Si era addirittura parlato di una acquisizione della stessa Sharp da parte di Apple, ipotesi poi smentita.

I display IGZO garantiscono luminosità maggiore e permettono di produrre dispositivi più sottili e leggeri, dato che misurano solo 2 mm. Inoltre consumano da un quinto a un decimo della potenza rispetto ai pannelli LCD. Ma a tenere banco tra i fan Apple, oltre alla problematica della fornitura dei pannelli LCD, è il futuro iPhone, ossia, l'iPhone 6.

L'iPhone 6 dovrebbe arrivare a marzo 2013 ma i fan Apple non possono aspettare così a lungo e così i concept prendono forma. L'ultimo concept-video riguardante l'iPhone 6 immagina uno smartphone Apple come un device poliedrico e convertibile. Basta posizionarlo su una superficie piana e l'iPhone 6 mette in funzione due proiettori che creano una tastiera virtuale di fronte a voi e uno schermo che consente di usufruire di un computer dotato di Mac OS X.

Ma quindi c'è qualche possibilità che l'iPhone 6 potrebbe implementare tale innovazione? Difficilmente questa feature sarà contenuta nel prossimo melafonino, ma quella di creare hype attorno ai futuri melafonini è una pratica ormai consolidata. Il fatto che Sir Jony Ive abbia recentemente assunto maggiori responsabilità in Apple ci dà qualche speranza che il prossimo melafonino possa contenere delle innovazioni "vere".

Il problema è che questo tipo di tecnologia potrebbe costringere Apple a rendere l'iPhone più grande e a dotarlo di una batteria più grande. Apple però sembra ormai determinata a rendere ogni nuovo iPhone più leggero e più sottile di quello precedente, pertanto è molto probabile che l'iPhone 6 sia un device "continuo" rispetto all'iPhone 5.

Apple deve ancora commentare le voci che circondano la data di rilascio dell'iPhone 6 e la società probabilmente rimarrà in silenzio fino a quando al lancio ufficiale che avverrà probabilmente nel 2013.

 

iPhone 6
iPhone 6

 

 

[Via: InternationalDigitalTimes]

 

LEGGI ANCHE

Rinnovabili, Apple brevetta un nuovo sistema di produzione di energia attraverso l'eolico 

Samsung Galaxy S IV, emerge nuovo video 

EGO! Smartmouse, l'innovativo mouse made in Italy che cambia l'esperienza con i PC [VIDEO]

I distributori automatici diventano interattivi: condividi il tuo snack sui social network

Google X Phone, lo smartphone innovativo di Big G per competere contro Apple e Samsung 

Jailbreak iOS 6 untethered, spunta il Dream JB e promette il JB il 22 Dicembre

Jailbreak iOS 6 untethered: in attesa dello sblocco come salvare gli SHSH Blobs con Tiny Umbrella o Redsn0w 

 

 

iPhone 6
iPhone 6
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +7
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci