• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • 0

Di Candido Romano | 31.12.2012 17:07 CET

Zynga era una delle società più promettenti per quanto riguarda i giochi free-to-play su Facebook e sui dispositivi mobile, ma a quanto pare questo 2012 è tutto da dimenticare per la compagnia. Dopo diverse defezioni e problemi di ogni sorta, ha deciso quindi di ridurre i costi e chiudere ben 11 giochi. Dal mese di novembre Mark Pincus, amministratore delegato della compagnia, sta portando avanti una politica di risparmio, questo significa concentrarsi sui giochi che rendono di più.

Seguici su Facebook

Ma quali sono i titoli finiti sotto la mannaia della chiusura forzata? Treasure Isle, Vampire Wars e FishVille, innanzitutto. Mafia Wars Shakedown, Forestville, Mojitomo e Scramble Word Challenge sono invece già del tutto spariti dall'App Store. Indiana Jones Adventure World non accetta più nuovi giocatori e chiuderà definitivamente dal 14 gennaio. PetVille e Mafia Wars 2 sono spariti ieri. Ecco la lista completa:

- FishVille (chiuso il 5 dicembre)
- Montopia (chiuso il 21 dicembre)
- PetVille (chiuso il 30 dicembre)
- Mafia Wars 2 (chiuso il 30 dicembre)
- Indiana Jones Adventure World (non più accessibile ai nuovi utenti, chiuderà il 14 gennaio)
- Mafia Wars Shakedown (già cancellato dagli App Store)
- ForestVille (già cancellato dagli App Store)
- Mojimoto (già cancellato dagli App Store)
- World Scramble Challenge (già cancellato dagli App Store)
- Vampire Wars (chiuso il 5 dicembre)
- Treasure Isle (chiuso il 5 dicembre)

La compagnia ha comunque offerto agli utenti di scaricare pacchetti gratuiti per Castleville, Chefville, Farmville 2, Mafia Wars e Yoville, mentre gli utenti di Mafia Wars Shakedown possono contattare il Servizio Clienti Zynga per chiedere un rimborso.

Il problema più grosso rimane infatti l'utenza orfana dei propri giochi preferiti, come riporta TG Daily: "Ho giocato a PetVille insieme a mio figlio autistico per 2 anni, era qualcosa che potevamo fare insieme e ci ha resi molto felici. Durante l'ultima partita abbiamo pianto".

Dal suo canto Zynga ha offerto solo un amaro contentino ai giocatori che hanno speso in questi giochi molto tempo, e soprattutto molto denaro: "Apprezziamo la vostra partecipazione a PetVille, avete contribuito a rendere il gioco più divertente e completo". Davvero poco per migliaia di giocatori delusi.

LEGGI ANCHE

S amsung: la TV del futuro è verticale e traslucida, nuovo design

GTA 5 ha una data d'uscita? Trailer in chiave comica

Lightning Returns: Final Fantasy XIII, trailer esteso e nuovi dettagli

Zynga
(Foto: Zynga / Zynga)
Annunciato Zynga.com
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci