• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Giovanni Belelli | 02.01.2013 15:41 CET

Per una volta possiamo dire che l’Italia ha dato il buon esempio: l'aeroporto internazionale di Torino si classifica infatti come scalo più green d'Italia e del mondo per la tutela dell'ambiente. L'aeroporto piemontese è l'unico nel mondo ad aver ottenuto la certificazione ISO 50001 rilasciata dall’ente di certificazione Tuv-Italia.

Flickr Creative Commons
L'aeroporto di Torino è il più green del mondo

Share This Story

Da non perdere

Seguici su Facebook

Più notizie

La certificazione in questione, riconosciuta a livello internazionale, rappresenta un obiettivo importante riguardo la gestione dell’energia nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità, soprattutto attraverso fonti rinnovabili: per il primo anno è previsto un taglio del 7% dell’energia elettrica e termica, che però potrebbe anche essere maggiore visti i risultati già ottenuti.

Come spiega l’Energy Manager della SAGAT, la società che gestisce l’aeroporto Torino-Caselle, il vantaggio di questo controllo intelligente delle risorse è duplice: da un lato c’è l’aspetto economico, dall’altro quello ambientale. Le operazioni da compiere per ottenere un impianto certificato sono molte e sono iniziate da un’attenta analisi su ogni singolo impianto. Successivamente sono state eseguite una serie di modifiche agli impianti principali, cercando di ottimizzare il rendimento dei singoli componenti anche attraverso l’uso di software dedicati e di apparecchi energeticamente più efficienti.

Gli interventi fatti riguardano ovviamente le strutture gestite direttamente dalla SAGAT, ma tale approccio ha coinvolto anche attività di terzi che operano all’interno dell’aeroporto, come ad esempio le attività commerciali. Per non lasciare Torino un caso isolato di “virtuosità ambientale”, anche gli altri scali italiani dovrebbero seguire questa linea e cominciare a risparmiare.

 

Aeroporto di Torino
(Foto: Flickr Creative Commons / )
L'aeroporto di Torino è il più green del mondo
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

Più popolari

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci