CALCIOMERCATO. MILAN, accordo con il Corinthians per PATO

Di Andrea Garroni | 02.01.2013 18:35 CET
Dimensione testo + -

Dopo sei stagioni, tanti goal ed altrettanti infortuni il futuro di Alexandre Pato, a sorpresa, smette di vestire la maglia rossonera e, salvo clamorose sorprese, a breve dovrebbe tingersi dei colori del Corinthians, il club brasiliano che è oramai giunto ad un accordo di massima con il Milan per il trasferimento del 'Papero' a titolo definitivo.

Seguici su Facebook

 

Addio doloroso - Dopo aver perso questa estate Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic, trasferitisi all'ombra della Tour Eiffel accettando l'offerta del PSG di Leonardo ed Ancelotti, il Milan si accinge, suo malgrado, a veder partire un'altro nome illustre, Alexandre Pato, per assecondare la volontà del giocatore ed, al contempo, incassare denaro fresco per far rifiatare le casse societarie in profondo rosso.

Un addio divenuto oramai inevitabile, a causa della volontà di Pato di giocarsi le sue ultime chances di prendere al volo il treno della Seleçao in vista dei Mondiali del 2014 che il Brasile giocherà in casa. Un addio nato dai dubbi che regnano in casa milanista sulle condizioni fisiche del giocatore, che dopo anni di infortuni e ricadute si ritrova a 23 anni con un cartello incollato sulla schiena che recita la scritta 'incognita'.

Vista la giovane età e le indubbie qualità in suo possesso, Pato ha quindi deciso di fare i bagali per 'tornare a casa', in quel Brasile che è pronto ad accoglierlo a braccia aperte e ad offrirgli un ruolo di primo piano in vista dei prossimi Mondiali di calcio. il prezzo elevato - 15 milioni, ndr -, ha tuttavia spaventato la maggioranza delle pretendenti e, alla fine, è rimasto solo il Corinthians, il club che qualche settimana fa ha conquistato il titolo di Campione del Mondo ai danni del Chelsea di Roman Abramovich e che, stando a quanto asserito dal procuratore Gilmar Veloz, ha detto si a tutte le richieste del Milan:

"Domani abbiamo in programma una riunione con Adriano Galliani e speriamo di compiere il passo conclusivo: siamo già vicini ad una conclusione positiva. Tutto ciò che ha chiesto il Milan è stato accettato dal Corinthians... Credo che al massimo in due giorni la cose si definiranno..."

Dichiarazioni che, di fatto, mettono in mano a Pato la nuova maglia del Timão, mettendo la parola fine ad una storia d'amore e tragedia durata sei anni con i tifosi milanisti, che potranno però consolarsi con i 15 milioni intascati dalla cessione del brasiliano, a cui si sommeranno circa 7/8 milioni ricavati dalla cessione di Robinho. Un 'tesoretto' che, almeno in parte, sarà reinvestito per portare a Milanello un giocatore in grado di stuzzicare le fantasie dei tifosi rossoneri. Qualcuno ha detto per caso Drogba?

 

LEGGI ANCHE:

CALCIOMERCATO MILAN. DROGBA e ILICIC per sostituire PATO e ROBINHO

CALCIOMERCATO NAPOLI. ARMERO ad un passo, FLAMINI e SILVESTRE i prossimi obiettivi

CALCIOMERCATO. JUVENTUS, offerta per LLORENTE. Ma l'INTER è in agguato

CALCIOMERCATO. INTER, ROMA e NAPOLI, sfida a tre per GIUSEPPE ROSSI: offerta da 10 milioni al Villareal  

Alexandre Pato
( Foto : Reuters / )
Alexandre Pato
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci