• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • 0

Di Candido Romano | 03.01.2013 13:08 CET

iPhone 5S ancora al centro delle speculazioni, questa volta riguardo la tecnologia che Apple utilizzerà per il touch screen. Secondo C hina Times la casa di Cupertino starebbe pensando di adottare la tecnologia Innolux che potrebbe soppiantare del tutto quella in-cell utilizzata dagli iPhone attualmente sul mercato. In particolare  la tecnologia in-cell combina i sensori touch con il display, una soluzione molto apprezzata dagli utenti, che garantisce zero latenza, anche se molto sensibile.

Seguici su Facebook

Apple avrebbe quindi contattato Innolux, il più grande produttore di LCD di Taiwan, che avrebbe già inviato a Cupertino alcuni pannelli per effettuare i primi test. La cosiddetta tecnologia "touch-on-display" di Innolux potrebbe garantire una migliore sensibilità al tocco ma anche display ancora più sottili. Se Apple dovesse scegliere questa tecnologia per il nuovo iPhone 5S Innolux potrebbe diventare un partner chiave nella produzione di questi dispositivi.

Recentemente le speculazioni sul nuovo iPhone si sono concentrate anche sui nuovi pannelli Sharp, i cosiddetti IGZO. Apple starebbe quindi testando diverse soluzioni, quale sceglierà?

LEGGI ANCHE

Il touch screen "mutaforma", emergono i tasti fisici dallo schermo [VIDEO]

i Phone 6 e iOS 7: Apple inizia i test, i concept in video

S amsung Galaxy S4: addio Android, benvenuto Tizen?

iPhone 5
(Foto: Reuters / )
Apple testa nuove tecnologie per il probabile iPhone 5S
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci