• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Jessica Sanson | 03.01.2013 17:34 CET

Sono il trentottenne romano Alessandro Anzellotti e il ventottenne molisano Roberto Morelli le nuove persone a cui gli agenti della Squadra mobile di Roma hanno dato esecuzione al provvedimento di fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio emesso dall'Autorità Giudiziaria di Velletri.

Reuters
Una volante della polizia in una immagine di archivio

Share This Story

Da non perdere

Seguici su Facebook

Più notizie

I due, insieme a Giovanni Santosuosso e ad un quarto uomo tuttora ricercato, sono accusati del tentato omicidio di un ispettore di Polizia che il 31 Dicembre, di ritorno a casa insieme alla moglie, era intervenuto durante una rissa fuori un ristorante di Marino

Una volante della polizia in una immagine di archivio
(Foto: Reuters / )
Una volante della polizia in una immagine di archivio
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

Più popolari

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci