• Share
  • OkNotizie
  • +5
  • 0

Di Luca Marra | 04.01.2013 18:22 CET

La sedia è ancora vuota per il regista di Star Wars 7: ancora non si conosce chi dirigerà il prossimo capitolo ma Deadline ha chiesto a Wes Anderson, regista del recentissimo Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore, come si sentirebbe ad essere il regista del nuovo capitolo di Guerre Stellari. L'ipotesi precedentemente era stata fatta in modo ironico dal famoso conduttore in USA David O'Brien che per l'occasione aveva mandato in onda un simpatico filmato di pochi minuti che riproduceva un fantomatico Star Wars diretto da Anderson: tra i momenti più esilaranti Chewbacca che va in giro in sidecar.

Seguici su Facebook

Interpellato su una possibile chiamata alla regia del settimo Star Wars, Anderson si è defilato pacatamente: «Credo che, alla fine, mi rimpiazzerebbero perché non ho le qualità giuste per l'azione ma almeno conosco tutti i personaggi dei vecchi film». Una conoscenza che Anderson vorrebbe mettere a frutto, difatti il regista de I Tenebaum successivamente dichiara: « Non farei un cattivo lavoro con uno storia sul passato di Han Solo. La potrei fare abbastanza bene. Ma forse sarebbe più adatto per un corto».  In un'era di "spin off" "sequel" e "prequel", l'idea di Anderson non è affatto spiantata, e se Disney ci facesse un pensierino? Chissà, magari dopo Le avventure acquatiche di Steve Zissou (film di Anderson del 2004) potrebbero arrivare "Le avventure galattiche di Han Solo"...

Fonte: Deadline

LEGGI ANCHE:

Star Wars 7: Fincher, regista di Seven e Fight Club, per dirigere il film?

Star Wars: Lawrence Kasdan e Simon Kinberg sceneggiatori degli episodi 8 e 9

Star Wars 7, parla Harrison Ford: "Han Solo potrebbe tornare" 

Star Wars 7: parla Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker 

Wes Anderson
(Foto: Reuters / )
il regista Wes Anderson
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Rate this Story
  • +5
  • 0
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte

Partecipa alla discussione

IBTimes TV
Follow IBTimes Entertainment