• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Agenzia Nova | 05.01.2013 17:56 CET

Il presidente siriano, Bashar al Assad, terrà nei prossimi giorni un discorso pubblico nel quale annuncerà quale a suo giudizio è la soluzione alla crisi in corso nel suo paese. Secondo quanto prevedono fonti del regime di Damasco, citate dal giornale libanese "al Akhbar", presto il dittatore siriano terrà un discorso nel quale proporrà il suo punto di vista sul conflitto in corso nel suo paese. La sua proposta è contenuta in una lettera che il vice ministro degli Esteri siriano, Faysal al Miqdad, ha portato la scorsa settimana a Mosca. Durante il recente viaggio a Damasco dell'inviato speciale dell'Onu e della Lega Araba, Lakhdar Brahimi, i russi hanno contattato i funzionari siriani chiedendo di esporre la posizione espressa all'inviato internazionale anche a loro. Così è nata la missione di al Miqdad a Mosca.

Seguici su Facebook

Una volta in Russia, l'emissario di Assad ha spiegato il punto centrale e la novità della proposta siriana. Assad pretende di potersi ricandidare alle prossime elezioni presidenziali previste in Siria nel 2014 insieme ad altri candidati. Se gli verrà fatta questa concessione, lui è disposto ad accettare la soluzione contenuta nella dichiarazione di "Ginevra 2" e cioè: immediato cessate il fuoco; invio di osservatori internazionali in Siria per controllare la sua attuazione; creazione di una commissione per la riforma costituzionale; nascita di un governo di unità nazionale; elezioni del parlamento attraverso consultazioni libere con osservatori internazionali. Nella soluzione finale che proporrà Assad, inoltre, è previsto il riconoscimento a livello internazionale della posizione siriana rispetto alla cosiddetta resistenza palestinese e libanese contro Israele e al diritto siriano di liberare le alture del Golan. (agenzianova.com)

 

Il presidente siriano Bashar al-Assad.
(Foto: Reuters / SANA/Handout)
Il presidente siriano Bashar al-Assad.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci