• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Federica Geremia | 07.01.2013 12:12 CET

Il commento pubblicato ieri sera dal profilo Twitter riconducibile a sostenitori di Silvio Berlusconi ha scatenato polemiche.

Seguici su Facebook

Duro il commento postato a proposito del terzo canale del servizio pubblico, un colorito "Rai 3 fa cagare", e "la Gab(b)anelli sembra la Bindi", seguito da "Servi  della sx e delle banche... Le porcate della sinistra mai eh? #schifo #tipisinistri".

Dall'account pro Berlusconi il cinguettio è stato subito cancellato e smentito dallo staff dopo pochi minuti dalla sua pubblicazione, ma ormai il danno era già stato fatto. A poco sono valse le accuse di fotomontaggio giustificate dal fatto che - secondo coloro che hanno eliminato lo scabroso commento - "ad alcuni non piace che su tw ci sia un profilo legato alla campagna elettorale di #Berlusconi".

Purtroppo però il tweet non ha avuto nemmeno il tempo di sparire dalla pagina del Cavaliere che era già su tutti i social network.

Tra i primi a rilanciarlo @ilMonz e @bravimabasta, che ha fatto girare lo screenshot dello "strepitoso post di @berlusconi2013 ora cancellato".Inoltre, una spiegazione su che cosa sia successo prova a darla @davidallegranti: "Credo che qualcuno dei 'volontari digitali' abbia fatto una bischerata: ha scritto con l'account sbagliato. Ma la toppa è peggio del buco".

Ci scherza su anche @ARoldering dicendo che: "Dopo il casino di @berlusconi2013 sono convinto che il cane Puggy avrebbe fatto meglio dietro una tastiera". Ad aggravare la situazione ci sono anche le polemiche per il numero dei follower di Berlusconi salito il 24 ore dal 7mila a 70mila.

Silvio Berlusconi
(Foto: Reuters / )
Silvio Berlusconi e la sua propaganda internet
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci