PALLONE D’ORO 2012: vince ancora LEO MESSI per la quarta volta

Di Maurizio Varriale | 07.01.2013 16:07 CET
Dimensione testo + -

Per la quarta volta consecutiva Lionel Messi si è aggiudicato il Pallone d'Oro. L'argentino ha battuto di nuovo gli eterni avversari Cristiano Ronaldo e Andres Iniesta. Per il numero 10 del Barcellona ben il 40% delle preferenze tra gli aventi voti: ct e capitani delle Nazionali e un giornalista per ogni Paese.

Reuters
Lionel Messi, vincitore del Pallone d'Oro 2012

Share This Story

Da non perdere

Argomenti correlati

Seguici su Facebook

NUMERI RECORD Il trionfo di Zurigo consente a Messi di superare il record di Michel Platini che si era fermato a tre Palloni d'Oro vinti di fila. Non era d'altronde possibile aspettarsi un nome diverso, vista l'annata della "Pulce". L'argentino nel 2012 avrà magari vinto poco (Supercoppa del Re e Coppa di Spagna), ma ha segnato ben 91 gol. Numeri sbalorditivi che hanno fatto breccia nel cuore dei votanti. Primo tra gli italiani è Andrea Pirlo, giunto settimo.


----------------------------------------
DIRETTA

Leo Messi ha ottenuto il 40% dei voti, seconda piazza per Cristiano Ronaldo col 23,68% delle preferenze e terzo Iniesta col 10%. Primo degli italiani Andrea Pirlo settimo in classifica.

 

Lionel Messi è il Pallone d'Oro 2012, per l'argentino si tratta del quarto trionfo. Mai nessuno come lui. Superato Platini che ne aveva vinti tre di fila.

E' il turno del Pallone d'Oro 2012, in lizza: Messi, Iniesta e Cristiano Ronaldo. A premiare il vincitore Fabio Cannavaro.

Il Pallone d'Oro femminile va a Wambach.

A breve l'elezione del miglior giocatore, ma prima l'assegnazione del Pallone d'Oro femminile. Ricordiamo che in lizza ci sono la brasiliana Marta e le statunitensi Abby Wambach e Alex Morgan.

Viene presentata anche la carriera di Messi, attraverso un video ricordo.

Il Fifa Puskas Award per il gol più bello va a Stoch. GUARDA IL GOL

Tocca al premio per il gol più bello dell'anno.

Il Fair Play Award va alla Federazione dell'Uzbekistan.

Dopo quella di Cristiano Ronaldo viene ora ripercorsa la carriera di Iniesta.

Parola a Blatter che introduce Franz Beckenbauer a cui viene consegnato il Fifa Presidential Award, come premio per la carriera da giocatore, allenatore e dirigente.

Il miglior allenatore del 2012 è Vicente del Bosque, ct della Spagna campione d'Europa.

Ora tocca agli allenatori del calcio maschile, in lizza: Del Bosque, Guardiola e Mourinho.

A vincere il premio quale miglior tecnico del calcio femminile è Pia Sundhage, allenatrice oggi alla Svezia, ma che vince il titolo per quanto fatto sulla panchina degli Usa.

Premiazione anche per il miglior allenatore del calcio femminile, in lizza: Bruno Bini allenatore Francia, Norio Sasaki allenatore Giappone, Pia Sundhage allenatrice degli Usa

Deciso il Fifa Top11, il migliore undici del 2012: Casillas, Alves, Ramos, Piqué, Marcelo, Xabi Alonso, Xavi, Iniesta, Messi, Cristiano Ronaldo e Falcao.

Sale sul palco anche Michel Platini, presidente dell'Uefa e vincitore di tre Pallone d'Oro di fila.

Tra i premi in palio anche il Pallone d'Oro femminile, in lizza: Marta, Morgan e Wambach.

Buffon ha dichiarato di aver votato Pirlo.

I bookmakers quotano ad 1,08 la vittoria di Messi e a 1,10 quella di del Bosque.

Il presidente della Fifa Joseph Blatter sta presentando la serata ed ha elogiato Kevin Boateng per la sua battaglia al razzismo.

Come previsto Mourinho non è presente.

A Zurigo si assegna il Pallone d'Oro 2012. Sono tre i giocatori rimasti in lizza per l'assegnazione del più ambito trofeo a livello individuale. A fianco dell'onnipresente Lionel Messi ci sono le facce note di Cristiano Ronaldo e Andres Iniesta. Insomma nessuna sorpresa. Così come piuttosto scontata dovrebbe essere la vittoria dell'argentino, che conquisterebbe così il quarto Pallone d'Oro consecutivo, battendo il record precedente di Michel Platini che si era fermato a tre dall'83 all'85. L'altro giocatore ad aver vinto tre premi, ma non di fila, è Marco Van Basten.

UN PO' DI STORIA Da ormai due anni il Pallone d'Oro viene assegnato nel corso del Fifa Ballon d'Or Gala, dal momento che la rivista francese France Football ha unito le forze con la Fifa che premiava  il miglior giocatore del mondo con il Fifa World Player. Dalla fusione dei due trofeo è così nato il Pallone d'Oro FIFA.

PANCHINA D'ORO Nel gala di oggi non verrà premiato però solo il miglior giocatore del globo, ma anche il miglior allenatore del 2012. Anche in questo caso è corsa a tre con Pep Guardiola, José Mourinho e Vicente del Bosque. Quest'ultimo è il favorito di diritto, mentre il tecnico portoghese non sarà presente perché ha già capito che non potrà vincere.

GOLAZO Alla Kongresshaus di Zurigo ci sarà spazio anche per il Fifa Puskas Award, ossia il gol più bello del 2012. Il marcatore è da scegliere tra Radamel Falcao (GUARDA IL GOL), Neymar (GUARDA IL GOL) e Miroslav Stoch (GUARDA IL GOL).

TOP11 Chiusura con la selezione del FIFA FIFPro World XI 2012, ossia il miglior undici dell'anno. 55 candidati tra cui gli italiani Buffon, Chiellini, Pirlo e Balotelli. Unico rappresentante straniero della Serie A è Edinson Cavani.

LEGGI ANCHE:

CALCIOMERCATO MILAN; BERLUSCONI: "EL SHAARAWY meglio di CAVANI e non voglio BALOTELLI", intanto il Matador regala il pallone al figlio

Nike celebra CRISTIANO RONALDO con uno scarpino speciale

CALCIOMERCATO: OFFERTA SHOCK per MESSI. Dall'Anzhy 400 milioni per la 'pulce'

MESSI, un contratto da nababbo. Solo ETO'O gli sta davanti

 

Lionel Messi, vincitore del Pallone d'Oro 2012
( Foto : Reuters / )
Lionel Messi, vincitore del Pallone d'Oro 2012
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci