• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • -1

Di Redazione IBTimes Italia | 07.01.2013 16:31 CET

Roberto Maroni, segretario della Lega Nord, ha indetto una conferenza stampa per rendere noti i dettagli dell'accordo elettorale firmato nella notte con Silvio Berlusconi.

Seguici su Facebook

"E' un accordo che mi soddisfa molto - ha esordito Maroni - Perché posso ragionevolmente affermare che  così in Lombardia si vince. Albertini è destinato a un modesto piazzamento, ricordo che qualche settimana fa disse 'se Maroni vince gli regalerò una Ferrari', gli dico di prenotarla. Non temo né lui né Ambrosoli dei due perché sono sicuro di vincere. Nell'accordo non viene indicato chi sarà il candidato premier,ma si dice che non sarà Silvio Berlusconi. Lui ha accettato, è un fatto rilevante. Sono soddisfatto e riconoscente".

L'obiettivo di Maroni è creare una "Euroregione del Nord" (Piemonte, Lombardia, Veneto) guidata da governatori del Carroccio: "L'accordo scritto prevede che tutte le regioni del nord possano trattenere  il 75% delle tasse sui loro territori, in modo che le amministrazioni regionali le possano restituire ai loro cittadini sotto forma di servizi. La prima cosa che faremo - promette - è abolire l'Irap".

A proposito della contrarietà della base leghista: "Capisco qualche mal di pancia ma ricordo a tutti quanti che se non ci fosse stato l'accordo con il Pdl allora, più di 400 Comuni sarebbero a rischio con i sindaci che dovrebbero dimettersi. Ci sono quindi tutte le ragioni per considerare l'accordo utile, positivo e coerente con il disegno illustrato nell'ultimo congresso".

Silvio Berlusconi aveva indicato Angelino Alfano come candidato premier (con il Cavaliere al ministero dell'Economia), Maroni la pensa diversamente: "Alfano è una persona che stimo, con cui ho lavorato, non mi dispiace. Ma io mi permetto di indicare Giulio Tremonti".

Sull'inchiesta della Procura di Roma sui fondi della Lega al Senato: "Questa inchiesta è nata su una denuncia del sottoscritto e c'è una sola persona indagata, che è la segretaria amministrativa, denunciata per appropriazione indebita".

Euroregione al Nord
(Foto: REUTERS/Tony Gentile / )
Roberto Maroni e l'accordo con il Pdl
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • -1

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci