• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di David Pascucci | 07.01.2013 17:58 CET

Bank of America annuncia di aver trovato un accordo da 10 miliardi di dollari con Fannie Mae riguardo i mutui erogati tra il 2000 e il 2008. BofA, secondo i termini dell'accordo trovato, dovrà versare nelle casse di Fannie Mae circa 3,6 miliardi di dollari in contanti riacquistando simultaneamente un portafolgio mutui per un controvalore di 6,75 miliardi di dollari di mutui ipotecari residenziali.

Seguici su Facebook

Quest'accordo è stato fondamentale nel ridurre il grado di "stress" della banca che, dopo anni di controversie riguardanti i mutui, può respirare e tornare ad una gestione più attenta del core business dell'istituzione- 

L'accordo, secondo la nota rilasciata dalla banca americana, impatterà per 2,7 miliardi sugli utili del quatro trimestre, risultati trimestrali che vedranno luce al mercato per il 17 gennaio prossimo. 

Fannie Mae
(Foto: Reuters / )
Fannie Mae
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci