CALCIOMERCATO INTER. SNEIJDER, accordo con il Galatasaray

Di Andrea Garroni | 09.01.2013 14:37 CET
Dimensione testo + -

L'Inter nel corso di queste ultime due stagioni ha avviato un radicale rinnovamento della rosa che ha portato ad addii illustri per ragioni di bilancio, che dopo anni di spese folli è in profondo rosso. L'ultima 'reliquia' ingombrante dello storico 'triplete' nerazzurro è Wesley Sneijder, che con il suo contratto di 6 milioni all'anno è oramai diventato un problema, tuttavia già nei prossimi giorni il giocatore potrebbe prendere il volo per sbarcare ad Istanbul, con il Galatasaray che ha raggiunto un accordo di massima con il club nerazzurro.

Seguici su Facebook

 

Affare quasi fatto - I due club infatti hanno raggiunto oramai un accordo, con il Galatasaray di Unal Aysal che ha messo sul piatto circa 11 milioni di euro per l'Inter ed una proposta di 4.5 milioni a stagione per il giocatore. Una offerta che ad oggi nessun altro club ha pareggiato, viste le ultime prestazioni del giocatore e l'ingaggio elevatissimo che si porta dietro.

Moratti, dal canto suo, è oramai convinto: Sneijder deve essere ceduto, per incassare qualche milione e per risparmiare sull'esosissimo ingaggio del trequartista olandese, che oramai con la nuova politica societaria è divenuto più di un semplice lusso.
Il Galatasaray, ad oggi, è l'unica squadra disposta a fare sul serio per portare Sneijder ad Istanbul, talmente sul serio che nella serata di ieri ha confermato con un comunicato ufficiale l'avvio della trattativa con i nerazzurri, con la promessa di tenere aggiornati i media - e quindi i tifosi - sugli eventuali sviluppi.

 

Volontà - L'unico scoglio per il buon esito della trattativa, a questo punto, è la volontà del giocatore e della sua famiglia. Se da un lato la moglie del giocatore ha già espresso il suo apprezzamento per la città - grazie all'immancabile Twitter -, Wes al momento si è chiuso in un silenzio di riflessione. Stufo di rimanere all'Inter, dove è relegato in panchina/tribuna per aver rifiutato il rinnovo dell contratto a cifre più basse, il trequartista della nazionale orange vorrebbe un club di prima fascia, magari in Premier League, e non è detto che il Galatasaray per lui rientri in quella rosa di squadre di prima categoria.

Quel che è certo è che, nonostante la sua volontà, ad oggi di offerte concrete sul tavolo di Moratti e Branca ne sono arrivate poche e, alla fine, potrebbe essere costretto ad accettare la destinazione per evitare di trascorrere una stagione intera come comprimario in maglia nerazzurra.

 

LEGGI ANCHE:

CALCIOMERCATO INTER. LAMPARD non rinnova, Moratti ci pensa 

CALCIOMERCATO JUVENTUS. DROGBA, LLORENTE o IMMOBILE: colpo in canna per Marotta

CALCIOMERCATO NAPOLI. È fatta per ARMERO, pronto l'assalto a ILICIC E ABEL HERNANDEZ

CALCIOMERCATO. FALCAO: "Ho un club preferito in Italia"

MILAN. BERLUSCONI: "BALOTELLI? È una mela marcia. ALLEGRI? Passiamo ad un'altra domanda..." 

Wesley Sneijder
( Foto : Reuters / )
Wesley Sneijder
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci