CALCIOMERCATO. JUVENTUS, offerta per DROGBA: 8 milioni per un anno e mezzo

Di Andrea Garroni | 10.01.2013 15:55 CET
Dimensione testo + -

La Juventus da diversi mesi è in cerca del chiacchieratissimo 'top player' da offrire ai propri tifosi, che sognano di vedere un grande attaccante al centro del reparto offensivo bianconero della squadra guidata da Antonio Conte. In queste ore il club piemontese è tornato alla carica con Didier Drogba, l'ex attaccante del Chelsea attualmente in forza al club cinese degli Shanghai Shenhua, con una proposta allettante...

Seguici su Facebook

 

Dalla Cina con furore - L'attaccante ivoriano, attualmente impegnato con la nazionale della Costa d'Avorio per la Coppa d'Africa, è infatti l'obiettivo numero uno di Beppe Marotta e della proprietà bianconera, che desidera regalare ai propri tifosi un colpo ad effetto con cui lanciare la sfida alle big del calcio europeo in vista dei prossimi impegni in Champions League. Dopo mesi di corteggiamenti il ds juventino ha presentato al procuratore del giocatore, Thierno Seydi, una offerta composta: contratto di sei mesi da 3 milioni di euro, con opzione per un nuovo contratto annuale da 5 milioni. Una cifra altissima, considerando che a marzo l'ivoriano compirà 35 anni.

Ostacoli sul fronte cinese non ce ne sono: nel contratto di Drogba infatti è presente, a quanto pare, una clausola che consentirebbe al giocatore di liberarsi dallo Shanghai Shenhua entro la fine di gennaio, senza la necessità di dover pagare penali di alcun tipo. L'unico ostacolo, però, è di natura economica: benché scontento in Cina l'ivoriano ha un contratto biennale che gli garantisce un ingaggio mostruoso da 12 milioni netti a stagione. Una cifra che, ovviamente e giustamente, la Juventus non intende - e non può -  pareggiare. Drogba, però, vorrebbe tornare in Europa e vincere qualche altro trofeo prima di ritirarsi e quello bianconero, con ogni probabilità, potrebbe essere l'ultimo treno buono per quella che, a quasi 35 anni, potrebbe essere l'ultima impresa calcistica dell'ex attaccante dei Blues. Un motivo che, quindi, potrebbe spingerlo ad accettare le lusinghe della Juve, che nel frattempo tiene in caldo le altre piste su cui ha lavorato da diverso tempo.

Una su tutte: Fernando Llorente, l'attaccante del Bilbao che, se non dovesse arrivare a gennaio, quasi siciuramente dovrebbe approdare a Torino in estate a parametro zero. L'eventuale arrivo anticipato del giocatore è strettamente legato alle richieste economiche del presidente dell'Athletic Bilbao Josu Urrutia, che dovrà rivedere al ribasso la richiesta economica per liberare in anticipo il giocatore - 7 milioni, la Juve ne offre poco meno di 4 -.

Difficile dire ad oggi su quale obiettivo riuscirà a mettere le mani la Juventus, tuttavia pare oramai assodato che per la dirigenza bianconera l'idea di portare a Torino un giocatore di alto livello sia diventata quasi una ossessione che, presto, potrebbe divenire più che un semplice sogno.

 

LEGGI ANCHE:

CALCIOMERCATO JUVENTUS. DROGBA, LLORENTE o IMMOBILE: colpo in canna per Marotta

CALCIOMERCATO. FALCAO: "Ho un club preferito in Italia"

CALCIOMERCATO JUVENTUS. Offerta per LLORENTE e assalto a THEO WALCOTT

CALCIOMERCATO. JUVENTUS, offerta per LLORENTE. Ma l'INTER è in agguato

CALCIOMERCATO. MILAN, offerta per DESTRO e STEKELENBURG. Intanto arriva SAPONARA 

Didier Drogba, 34 anni
( Foto : Reuters / )
Didier Drogba, 34 anni
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte

News From Sports

[VIDEO] Milan-Inter 1-1: gol e highlights

Il derby finisce in pareggio: apre Menez al 15’ con una perla su assist di El Shaarawy. Nella ripresa impatta Obi con un tiro preciso nell’angolino.

Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci