• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di C.F. | 10.01.2013 18:23 CET

"In una settimana abbiamo fatto già un miracolo passando dallo 0 al 5% con delle punte che ci portano in Campania e in Sicilia a superare lo sbarramento in Senato. Tutto questo in un clima di censura di cui siamo vittime: dai tg Rai siamo stati cancellati e su Sky nel confronto dell'8 febbraio ci saranno solo Berlusconi, Monti e Bersani, Ingroia cancellato. Nel momento in cui riusciremo a comunicare il nostro progetto i nostri voti saliranno e saremo milioni". Così Antonio Ingroia a Repubblica Tv.

Seguici su Facebook

Immediata la replica di Sarah Varetto, direttore di Sky Tg 24: "Ingroia sarà ospite di Fabio Vitale nella prima puntata del nuovo approfondimento elettorale Il  Sorpasso (sabato alle 15, ndr). Finora tutti gli altri leader sono stati invitati informalmente nel corso degli Speciali curati da Gianluca Semprini".

Su Beppe Grillo, che ha rifiutato l'alleanza proposta dal magistrato: "Quando l'indignazione sociale e politica entra nelle istituzioni deve trasformarsi, deve diventare un progetto. Ed esprimere una politica di governo. Il limite principale del grillismo è questo: non è ancora riuscito ad esprimere una politica di governo. Si pensa che il M5S non proporrà un candidato premier . Quindi non vuole governare. Ma se non vuole governare significa che non vuole cambiare il paese".

Gli 'impresentabili' Pd: "Dopo i decenni dell'impunità imposta dal berlusconismo deve iniziare la fase della responsabilità che non è solo penale ma è politica. Ho rispetto e non voglio entrare in casa d'altri, però è anche vero che il Pd ha deciso legittimamente di mettere un correttivo alle candidature con il listino per individuare delle personalità meritevoli di essere elette. Perché, allora, non è possibile fare il contrario e dire a un politico 'togliti di mezzo'?".

Sulla trattativa Stato-mafia: "Sono convinto che c'è un grumo politico irrisolto nei rapporti tra lo Stato e la mafia, per troppi anni c'è stata tregua. Il rapporto è stato di connivenza, questa è la più terribile perché c'erano ancora i cadaveri 'caldi' degli uomini dello Stato"

 

Ingroia contro Rai e Sky
(Foto: www.generazionezero.org / )
"Siamo stati cancellati. Vittime di censura"
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci