• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Massimiliano Di Marco | 10.01.2013 17:53 CET

Research in Motion, nome spesso abbreviato in RIM, è conscia che BlackBerry 10 è probabilmente l'ultima occasione di riguadagnare terreno in un mercato che negli ultimi anni è diventato notevolmente competitivo. Con Windows Phone 8 che sta prendendo piede come terza piattaforma dietro Android, prima, e iOS, seconda, la scalata può essere difficile nel caso l'azienda sbagliasse il tiro. Inoltre nel 2013 Samsung inizierà Tizen, il proprio sistema operativo realizzato insieme a Intel con una manciata di dispositivi in alcuni mercati, per testare l'interesse dei consumatori e valutarlo come alternativa definitiva al sistema operativo Google.

Seguici su Facebook

Per questo motivo RIM punta al massimo sulla nuova versione di BlackBerry, che verrà presentata il 30 gennaio in un apposito evento. Intervistato da FierceWireless nel corso del Consumer Electronic Show, Frank Boulben, CMO della compagnia, ha rivelato che saranno sei gli smartphone commercializzati entro la fine dell'anno. I primi due verranno rivelati nel corso dell'evento, uno full-touch e il secondo con un design più classico e una tastiera QWERTY fisica. Gli altri quattro seguiranno nel corso del 2013 e copriranno tutte le fasce di mercato, dalla più economica fino alla più alta.

Boulben ha espresso notevole ottimismo nei confronti dell'OS, che si caratterizza per nuove feature quali: Flow, scrolling "istantaneo" tra le applicazioni, Peek, che permette di dare uno sguardo a un'altra applicazione senza necessariamente chiudere quella in uso (utile per e-mail e SMS ad esempio) grazie a uno "swypew" sul display, e Hub, che unisce notifiche, inbox e messaggi. Un punto focale del successo o del fallimento di BlackBerry 10 sarà l'app store e di questo RIM ne è conscia. Secondo quanto dichiarato da Boulben, lo scopo della compagnia è coprire il 90 per cento delle 600 applicazioni più famose; oltre 70.000 saranno disponibili al day-one. Infine, sembra che la relazione con i principali operatori sia ancora molto stretta: "Credono veramente che possiamo essere la terza piattaforma" ha dichiarato Boulben.

LEGGI ANCHE

 

Il tablet Android per bambini: un'idea tutta italiana [VIDEO]

 

I Lumia stupiscono anche Nokia: risultati "migliori delle aspettative"

 

iPad Mini 2, Apple pensa alla soluzione OGS per il display

BlackBerry OS 10
(Foto: reuters.com / David Manning)
RIM presenta il futuro sistema operativo BB10
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci