• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Dario Caputo | 11.01.2013 10:22 CET

È partita a pieno regime la campagna elettorale per le elezioni regionali in Lombardia. Tutti i candidati affilano le armi e presentano uomini e simboli. Il centro-sinistra schiera l'avvocato milanese Umberto Ambrosoli che nella composizione della sua lista ha deciso di lasciare fuori i partiti. Il non aver svolto ruoli di rappresentanza in organismi politici sotto l'egida di un partito era proprio uno dei criteri che Ambrosoli aveva inserito come metro di scelta dei suoi candidati. Questa sua scelta è evidente anche dal nome della sua lista: "Patto civico con Ambrosoli presidente".

Seguici su Facebook

Sono 79 i candidati che lo affiancheranno nella lotta alla carica di presidente. Secondo Ambrosoli la politica non è stata capace, in questi anni, di dare risposte adeguate ai problemi dei cittadini, degli imprenditori e di tutti quelli che vivono problemi sociali. Proprio per questo motivo l'avvocato milanese ha deciso di coinvolgere tutti questi soggetti in questo suo nuovo movimento.

La priorità che metterà in campo il centro-sinistra sarà quello del lavoro senza però dimenticare che proprio la Lombardia è stata convolta, nell'ultimo periodo, dal caso della criminalità organizzata che dovrà essere combattuta con i tutti i tipi di politiche possibili. "Io sono il futuro, Maroni il passato", così Ambrosoli parla di uno dei suoi contendenti.

Sempre secondo il candidato del centro-sinistra sia Maroni sia la Moratti parlano la stessa lingua prima della sconfitta. L'avvocato milanese ne ha anche per l'ex presidente Formigoni che è stato reo di non avere a cuore le persone e non averle ascoltate ma ha avuto a cuore solo il potere. Oltre a lavorare molto verso il tema lavoro Ambrosoli ha assicurato che, se diventerà presidente, vivrà tra la gente e tra i suoi problemi come si evince dal primo provvedimento che emanerebbe una futura e ipotetica giunta di centro-sinistra rappresentata dalla mappatura delle aree di crisi della regione per indirizzare al meglio i fondi europei. La campagna di Ambrosoli si rivolge e si rivolgerà non solo ai cittadini di centro-sinistra ma sarà di più ampio respiro.

Voto in Lombardia
(Foto: Reuters / Giampiero Sposito)
Parla Ambrosoli, candidato governatore al Pirellone
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci