Milano Moda Uomo: l'elegante allure di Dolce e Gabbana

Di Giulia Bazzocchi | 14.01.2013 14:43 CET
Dimensione testo + -

Alla Milano Moda Uomo sfila Dolce & Gabbana con la collezione uomo creata per la stagione Autunno/Inverno 2013-2014. L'atmosfera è un chiaro omaggio alla loro Sicilia: l'allestimento è quello della piazza del paese, con la statua della Madonna ben illuminata nell'edicola addobbata di fiori. La musica è invitante, al punto tale che, quando scendono in pedana gli 82 uomini modelli siciliani, sembra davvero di trovarsi ad una festa di paese, in una giornata d'estate con il sole che splende sui campanili.

Seguici su Facebook

La sartorialità tipica del made in Italy è in primo piano: non a caso, la sfilata si apre con completi white and black in cui camicie bianche dai profili ricamati si abbinano a pantaloni dalle linee classiche a vita alta. Seguono cappotti monopetto tagliati ad arte come le giacche, che sono sia di velluto stampate con ramage di fiori, oppure in seta doppiate di cashmere. I gilet corti si fermano prima del fianco e fanno fuoriuscire un lembo candido della camicia bianca; le t-shirt sono caratterizzate da stampe che raffigurano dei santini da chiesa o volti sacri femminili.

Per la sera invece, il look si fa più formale e il velluto trova ampio spazio nei completi maschili, formati da giacca e pantaloni, sia in nero, sia nelle varianti bordeaux e prugna. Pochi gli accessori a completamento degli outift proposti da Dolce e Gabbana: scarpe stringate bicolori e occhiali oversize in acetato scuro.

Il messaggio dei due stilisti è quello di vestire la personalità dell'uomo di oggi, enfatizzando più il carattere che il fisico con degli accenti di stile che hanno fatto la loro storia di moda e con un'identità creativa propria, che rimanda alle vesti utilizzate un tempo per ufficializzare le cermonie sacre. Abiti che Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno "trasportato" sapientemente in questa collezione riuscendo ad esprimere un concetto di eleganza "naturale e normale" che dovrevve essere sempre presente nel quotidiano dell'uomo moderno.

 

 

Un'immagine della sfilata
Credits: GB
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV