COPPA ITALIA: FIORENTINA-ROMA dove vederla, presentazione e probabili formazioni

Di Stefano Veneziano Broccia | 16.01.2013 09:59 CET
Dimensione testo + -

Sarà la sfida tra Fiorentina e Roma a chiudere il programma dei quarti di finale di Coppa Italia, in palio un posto in semifinale contro l'Inter, già qualificata. Partita che assume ancora più importanza se si considera che per entrambe le squadre passare il turno vorrebbe dire avere già un piede in Europa League. Nell'ultima sfida in campionato all'Olimpico i giallorossi si imposero per 4 a 2.

Seguici su Facebook

POLEMICHE Partita che si giocherà in casa della Fiorentina e questa decisione nei giorni scorsi ha creato non poche polemiche. La Roma ha infatti protestato perché da regolamento dovrebbe giocare in casa la squadra sorteggiata quando si è stilato il tabellone, quindi in questo caso i giallorossi, ma sempre da regolamento, come ha spiegato il presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta: "Quando due squadre che giocano sullo stesso campo raggiungono i quarti di finale, per evitare concomitanze, viene invertito il campo di uno dei quarti di finale, privilegiando la squadra che nel campionato precedente ha ottenuto una classifica migliore, in questo caso la Lazio. E' vero che, per esigenze televisive, la partita della Roma è stata posticipata di una settimana (e quindi non ci sarebbe nessuna concomitanza), ma il regolamento parla chiaramente di concomitanza del turno e non di date". Quindi caso chiuso, con la Roma che si è dovuta rassegnare a giocare in trasferta.

FIORENTINA In porta ballottaggio tra Viviano e Neto, con il primo favorito per una maglia da titolare. A centrocampo in dubbio Pizarro, che negli ultimi giorni non si è allenato, e Borja Valero. Entrambi sono comunque stati inseriti nella lista dei convocati, ma se non ce la dovessero fare allora Montella dovrà ricorrere a Migliaccio e Romolo. Luca Toni sembra favorito su Ljajic per affiancare Jovetic in attacco.

ROMA Zeman arriva a questa partita con molte assenze importanti: Totti, Perrotta e Romagnoli fermi per problemi fisici, Osvaldo e Lamela squalificati, Nico Lopez impegnato in Argentina con la sua nazionale nel torneo sudamericano under20 e Marquinho, fuori per motivi disciplinari dopo la reazione di domenica scorsa per la sostituzione contro il Catania. Situazione che ha costretto il tecnico boemo a convocare anche 3 giocatori della Primavera. Confermato il reparto arretrato, con la sola eccezione del ritorno in porta di Stekelenburg, per l'allenatore giallorosso il vero problema restano il centrocampo e l'attacco, che viste le numerose assenze sono tutti da reinventare. Davanti dovrebbero giocare Pjianic e Destro, con Florenzi a sinistra. A centrocampo molto probabilmente partiranno titolari De Rossi, Tachtsidis e Bradley.

IN TV Diretta testuale su Ibtimes dalle 21.00. In tv su Rai2

ARBITRO  Nicola Rizzoli, coadiuvato dagli assistenti Faverani e Stefani e dal quarto uomo De Marco.

PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (3-5-2)

Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuardado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Jovetic, Toni

Roma (4-3-3)

Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Castan, Balzaretti; De Rossi, Tachtsidis, Bradley; Pjanic, Destro, Florenzi

Zdenek Zeman, allenatore della Roma
( Foto : Reuters / )
Zdenek Zeman, allenatore della Roma
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci