• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di David Pascucci | 18.01.2013 11:15 CET

Un mercato estremamente bullish quello a cui stiamo assistendo recentemente. Il Ftse Mib, l'indice italiano dei 40 titoli a più alta capitalizzazione, sta collezionando una serie di giornate rialziste alle quali raramente abbiamo assistito negli ultimi mesi di negoziazione. Dal 10 dicembre, il Ftse Mib è salito del 16,3% dai 15090 agli attuali 17500 punti, un rally molto forte.

Seguici su Facebook

Gianvito D'Angelo ci spiega i motivi di questo rialzo, un rialzo che proseguirà fino a livelli, anche psicologici, molto importanti. La configurazione presente sul grafico del Ftse Mib è quella di un Testa e Spalle di lungo periodo, con obiettivo a 20500 punti. La neckline, tagliata verso fine dicembre, ha dato il la al rialzo attuale. Ovviamente, prima di arrivare a 20500 punti, assisteremo a qualche discesa fisiologica, utile per comprare il mercato a prezzi più bassi. 

© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci