• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • 0

Di Massimiliano Di Marco | 18.01.2013 11:56 CET

Il processore a 8 core sarà senza dubbio una delle novità più interessanti del Galaxy S4, se venisse ufficialmente confermato da Samsung al momento della presentazione, attesa tra febbraio e marzo. Al momento quindi ci sono solo molti indizi, piccole briciole di pane che mostrano la via. Le ultime di queste sono due benchmark riportati da AnTuTu Benchmark: il primo riguardante la versione coreana, modello SHV - E300S, il secondo invece di un modello internazionale, GT - I9500. Il comune denominatore dei due risutati è la presenza di Android 4.2.1, l'ultima versione rilasciata da Google, e il processore Exynos 5 Octa mostrato al Consumer Electronic Show di Las Vegas.

Reuters
Stephen Woo, president of Device Solutions Business for Samsung Electronics, presenta il nuovo processore Samsung Exynos 5 Octa durante il keynote del CES 2013

Share This Story

Da non perdere

Argomenti correlati

Seguici su Facebook

Si parla tanto di questo processore, ma quali potrebbero essere le sue applicazioni pratiche? Innanzitutto le sue potenzialità non riguardano solo la semplice potenza bruta, in quanto la presenza di otto core permetterebbe una migliore gestione delle risorse e di conseguenza anche una maggiore autonomia della batteria. Indubbio il suo apporto per quanto riguarda le prestazioni dei videogiochi, ma anche alle sempre maggiori risoluzioni. Al CES stesso abbiamo visto televisori 4K e 4K Ultra, segnale che le aziende si stanno muovendo, con il passare degli anni, verso una direzione che porterà l'immagine ad avere milioni e milioni di pixel in più rispetto a oggi. Inoltre, parlando di Samsung, l'Exynos 5 Octa renderebbe più fluida la modalità Multi-Window, una feature che la società ha introdotto su Galaxy S3, Note, Note 2 e Note 10.1, oltre a dispositivi meno recenti come l'S Advance, dove viene richiesta notevole potenza computazionale per gestire due applicazioni contemporaneamente senza cali di frame rate.

L'azienda sudcoreana sarà molto probabilmente la prima a proporre un chip a 8 core nella CPU di uno smartphone. Anche nel mondo PC tale struttura hardware non è ancora diffusa, per cui c'è sicuramente molta curiosità attorno alle modalità con cui Samsung sfrutterà tale possibilità sia a livello commerciale che prestazionale. Vedremo se le altre seguiranno a ruota o preferiranno affidarsi ai quad-core (Qualcomm ha presentato la nuova generazione di Snapdragon, il 75 per cento più veloce di quella attuale) ancora per qualche tempo.

Fonte: SamMobile

LEGGI ANCHE

S amsung Galaxy S4, avrà la ricarica wireless. Tutte le indiscrezioni

S amsung Galaxy S4, primo scatto della fotocamera: realtà o fake?

S amsung Galaxy S4, ancora sull'uscita: i primi case usciranno a giugno. Probabile annuncio al MWC

Samsung Exynos 5 Octa
(Foto: Reuters / )
Stephen Woo, president of Device Solutions Business for Samsung Electronics, presenta il nuovo processore Samsung Exynos 5 Octa durante il keynote del CES 2013
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci