• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di V.B. | 18.01.2013 18:55 CET

Il Corvo volò sul nido del Bambin Gesù. Graziato e anche nuovamente occupato. L'ex assistente di camera di Benedetto XVI non solo ha evitato di scontare in carcere l'anno e mezzo che l'accusa gli aveva comminato, ma con grande probabilità si prepara ad essere anche reinserito nel mondo del lavoro. E dalla porta principale.

Seguici su Facebook

Stiamo parlando di Paolo Gabriele, l'ex maggiordomo del Papa condannato a 18 mesi di reclusione per aver diffuso all'esterno del Vaticano documenti segretissimi. Non solo il 22 dicembre il Pontefice gli ha concesso la grazia evitandogli il carcere, ma adesso gli avrebbe trovato anche lavoro. Gabriele potrebbe essere assunto al Bambin Gesù presso la sede dislocata vicino alla Basilica di San Paolo fuori le mura.

D'altronde dopo l'accaduto il Vaticano aveva avuto per l'ex assistente del Papa solo parole buone: "Benchè non possa riprendere il precedente lavoro e continuare a risiedere in Vaticano la Santa Sede, confidando nella sincerità del ravvedimento manifestato, intende offrirgli la possibilità di riprendere con serenità la vita insieme alla sua famiglia".

Ma la Santa Sede non si sarebbe limitata solo a trovargli un'occupazione ma anche una casa. Gabriele risiederà con la sua famiglia vicino la sede dove è stato dislocato. E' inoltre recente la notizia secondo cui in qualità di arciprete si sarebbe insediato nella Basilica di San Paolo, a cui indirettamente fa riferimento la sede dislocata dell'ospedale in questione, il cardinale Harvey, ex prefetto della Casa Pontificia che aveva segnalato e sostenuto Gabriele per il compito di assistente di camera del Papa. 

Il Papa arriva su Twitter
(Foto: Reuters.com / )
Il Papa arriva su Twitter
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci